Menu
Cerca
Il nuovo bilancio

Pistoia, 11 nuovi positivi al Coronavirus il 12 marzo: primi due casi a Serravalle

Gli aggiornamenti in provincia di Pistoia confermano i numeri in crescita del giorno precedente: secondo e terzo caso di coronavirus a Monsummano Terme e primi a Serravalle Pistoiese, fra gli altri. 12 casi in meno in tutta la Toscana e 2 guariti in più, ma anche quattro decessi: da accertare le cause dirette o indirette.

Pistoia, 11 nuovi positivi al Coronavirus il 12 marzo: primi due casi a Serravalle
Cronaca Pistoia, 12 Marzo 2020 ore 19:19

Il nuovo dispaccio dell'Asl Toscana Centro lascia ancora 11 casi al giorno di nuove positività per la provincia di Pistoia mentre, a livello regionale, si sono registrate 12 positività in meno rispetto a mercoledì 11 marzo.

Coronavirus, i nuovi casi in provincia di Pistoia del 12 marzo

Questo il bollettino diffuso dall'Asl Toscana Centro:

un uomo di 66 anni di Agliana, ricoverato in discrete condizioni al San Jacopo di Pistoia,

una donna di 84 anni di Pescia, ricoverata in buone condizioni al san Jacopo di Pistoia,

un uomo di 57 anni di Serravalle Pistoiese, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

un uomo di 42 anni di Serravalle Pistoiese ricoverato in condizioni discrete al San Jacopo

una donna di 79 anni di Pistoia ricoverata in condizioni discrete al San Jacopo

un uomo di 69 anni di Pistoia, ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 76 anni di Pistoia, ricoverato in condizioni discrete al San Jacopo

un uomo di 69 anni di Pistoia ricoverato in condizioni discrete al San Jacopo

una donna di 80 anni di Monsummano Terme, ricoverata in condizioni buone al San Jacopo

una donna di 78 anni di Pistoia, ricoverata in condizioni critiche al San Jacopo

una donna di 89 anni di Pistoia, ricoverata in discrete condizioni al San Jacopo

una donna di 89 anni di Monsummano Terme, ricoverata in buone condizioni al San Jacopo

Coronavirus, il bilancio di Regione Toscana

Dall'ultimo monitoraggio comunicato mercoledì pomeriggio, oggi (giovedì 12 marzo) sono in tutto 44 i nuovi tamponi risultati positivi al test per il Coronavirus, eseguiti nei tre laboratori di virologia e microbiologia delle tre aziende ospedaliero universitarie della Toscana: 30 nel laboratorio di Careggi, 6 nel laboratorio di Pisa, 8 nel laboratorio di Siena.

I dati sono stati trasmessi dagli uffici dell'assessorato al Ministero della salute.

Ad oggi sono complessivamente 364 i tamponi risultati positivi al test del Coronavirus Covid-19. Questa la suddivisione per provincia di segnalazione: 86 Firenze, 43 Pistoia, 25 Prato (totale Asl centro: 154), 49 Lucca, 40 Massa Carrara, 34 Pisa, 16 Livorno (totale Asl nord ovest: 139), 16 Grosseto, 41 Siena, 14 Arezzo (totale sud est: 71).

Ad oggi sono 2 i casi di guarigione virale (negativizzati) e gli stessi di ieri, 5 i casi clinicamente guariti (due in più di ieri) e 5 i deceduti (purtroppo 4 in più di ieri, a confermare se la morte vada imputata al virus dovrà essere l'Istituto superiore di sanità). Sono, quindi, 352 quelli attualmente positivi.

Dal 1° febbraio a oggi, sono in tutto 3165 i tamponi eseguiti nei tre laboratori.

Dal monitoraggio giornaliero sono 5.775 le persone in isolamento domiciliare, di cui 2.675 prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl. Sono 2.163 persone nella Asl centro (Firenze - Empoli - Prato - Pistoia), 221 persone nella Asl nord ovest (Lucca - Massa Carrara - Pisa - Livorno) e 291 nella sud est (Arezzo - Siena – Grosseto).