Pieve a Nievole: coro gospel, il presepe vivente e I mille chicchi della Befana per iniziare bene l’anno

Diolaiuti “Chiudiamo alla grande le festività natalizie con tre appuntamenti straordinari” sabato 4 e lunedi 6 Gennaio 2020 a Pieve a Nievole.

Pieve a Nievole: coro gospel, il presepe vivente e I mille chicchi della Befana per iniziare bene l’anno
Valdinievole, 02 Gennaio 2020 ore 16:02

Con tre iniziative importanti, l’amministrazione comunale di Pieve a Nievole saluta la conclusione delle festività natalizie e l’inizio del nuovo anno. Si comincia sabato 4 gennaio, alle ore 21, al centro comunale di via Bonamici, con un gruppo gospel d’eccezione, applaudito di recente dal Santo Padre Francesco durante un loro concerto in Vaticano. Black and White è il nome dell’ensemble molto conosciuto, che viene da Montemurlo. L’ingresso per la serata è libero.

Torna lunedì 6 il presepe vivente

Dopo il successo della prima rappresentazione, avvenuta il 24 dicembre, torna lunedi 6 gennaio, in piazza San Marco, davanti alla Chiesa dei SS. Marco e Pietro Evangelista, il Presepe Vivente, organizzato dalla stessa parrocchia, con la collaborazione di tanti pievarini e del Comitato Rione Empolese Onlus.

Il Presepe Vivente, proposto nella sua versione integrale, partirà alle ore 15. Tutto il centro storico del paese diventerà una piccola Betlemme con i suoi mercanti, le sue locande, personaggi e immagini antiche, con l’immancabile arrivo dei Re Magi.

Sempre in centro, nelle vicinanze del presepe, in piazza XXVII Aprile, arriva per la prima volta l’iniziativa “I mille chicchi della befana”, in collaborazione con il Centro commerciale naturale, “I panettieri di Trovò”, la pasticceria Clarabella e a “Non solo pane” che produrranno e metteranno a disposizione di tutti i dolci che saranno offerti a tutti i presenti. Il contributo raccolto sarà devoluto all’ospedale Meyer di Firenze, per un’ iniziativa per i bambini a tutto tondo.

Non mancherà certo la Befana che arriverà a sorpresa per la gioia dei più piccini, su un mezzo d’ eccezione grazie alla collaborazione del “Centro Ippico La Pieve”. Importante ricordare che sono a disposizione per i visitatori ampi parcheggi limitrofi al centro del paese : lungo la Nievoletta in via Roma vecchia, in piazza Don Marino Mori e in via Cosimini.

“Rinnovo l’invito a venire a Pieve a Nievole per questi tre straordinari appuntamenti con i quali vogliamo salutare insieme a tutti i nostri concittadini l’arrivo del nuovo anno e la conclusione delle festività natalizie. – sottolinea il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti-. Saranno momenti molto vibranti in cui la comunità esprimerà tutta la sua coesione e la sua voglia di stare insieme”.

Leggi anche: Va a fuoco un’auto in via Francesca a Pieve a Nievole, illeso il conducente

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità