A Pescia arrivano le centraline di ricarica pubbliche per auto elettriche

La prima centralina è stata piazzata in via Curtatone, nei pressi dell’ex-mercato dei fiori ed è già funzionante.

A Pescia arrivano le centraline di ricarica pubbliche per auto elettriche
Valdinievole, 07 Aprile 2019 ore 14:40

Saranno cinque le centraline di ricarica pubbliche per auto elettriche o ibride che Enel collocherà sul territorio comunale di Pescia in virtù di un accordo compreso nel protocollo d’intesa delle città bandiere arancione, associazione di cui la città dei fiori fa parte a pieno titolo.

Le nuove centraline di ricarica pubbliche

La prima centralina è stata piazzata in via Curtatone, nei pressi dell’ex-mercato dei fiori ed è già funzionante. Altre quattro ne verranno attivate a breve : due a Pescia ( alla stazione e in piazza Leonardo da Vinci), una a Collodi e l’altra a Pietrabuona.

“E’ questo il primo, importante, passo verso una città smart, sostenibile, a basso tasso di inquinamento grazie all’uso di auto elettriche e ibride – commentano il sindaco di Pescia Oreste Giurlani e l’assessore all’ambiente Fabio Bellandi -. Il nostro impegno su questo versante non si ferma qui e abbiamo intenzione di invogliare l’acquisto di questi veicoli permettendo loro di sostare gratis o a costi molto ridotti, di accedere alle zone interdette al traffico quando verranno, a breve, realizzate, insomma dare degli incentivi veri a chi si preoccupa di salvaguardare l’ambiente con un grande gesto come quello di contenere l’inquinamento da carburanti fossili”.

LEGGI ANCHE: Morto in gara, addio al pilota Fabrizio Bonacchi

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità