CRONACA

Pescia, assessore Bellandi: "Appena potrà essere utilizzata, la piscina Marchi sarà disponibile”

La giunta Giurlani ha investito altri 80mila euro per la riapertura

Pescia, assessore Bellandi: "Appena potrà essere utilizzata, la piscina Marchi sarà disponibile”
Cronaca Valdinievole, 06 Gennaio 2021 ore 17:01

“Intervenire al più presto sulla riqualificazione della piscina e palestra, ci dice il Pd pesciatino. Principio giusto, ma forse è più difficile a farlo che a scriverlo sui media. Non sarà mica un caso che per evitare che la piscina fosse chiusa da parte della provincia di Pistoia , il nostro comune se né è dovuto far carico prendendo la struttura in comodato. Ci vogliono risorse, progetti e tempi, e certo la pandemia non ha aiutato". A parlare è l'assessore Bellandi.

Lavori per 80mila euro

"Comunque in questi mesi si è già lavorato molto, sono stati realizzati i lavori, per 80.000 euro, garantiti dal sindaco Oreste Giurlani al gestore per interventi resosi necessari per i protocolli di sicurezza relativamente alla sanificazione dell'aria. Oltre a questo, è stato affidato lo studio per un progetto preliminare dell'intera struttura. Quindi, ci sembra che in questo anno particolare si sia fatto più di chi da sempre era proprietario e responsabile della stessa, altro che abbandono!

Adesso si tratta di aspettare i protocolli che il governo Conte definirà per l'apertura degli impianti e i limiti di presenza relativi, che andranno confrontati con il gestore Cogis a cui è affidata la struttura.

Certamente la giunta Giurlani ha investito molto per lo sport e perché la maggior parte dei cittadini possono fare attività sportiva in sicurezza e qualità. La piscina Marchi rientra in questo concetto, mentre altri enti e altri soggetti non possono dire altrettanto”, conclude Bellandi.