Partono i lavori per il terzo lotto della scuola di Valchiusa a Pescia

657mila euro di investimento, Giurlani “Sulle scuole sforzo da 12milioni di euro”.

Partono i lavori per il terzo lotto della scuola di Valchiusa a Pescia
Valdinievole, 29 Gennaio 2020 ore 20:43

I lavori alla scuola di Valchiusa , dopo l’approvazione del progetto definitivo da parte della giunta e il bando di assegnazione concluso, partiranno a breve, per un importo decisamente consistente, pari a 657mila euro.

Il calendario scaturirà a seguito degli imminenti incontri fra i tecnici e amministratori del comune di Pescia e la direzione scolastica, per stabilire un percorso che crei il minor disagio possibile all’attività scolastica, per una precisa scelta del sindaco Oreste Giurlani e degli altri assessori coinvolti nell’operazione.

Il lavoro va a completare quello realizzato in precedenza

Quello che sta per partire è il terzo e conclusivo lotto del progetto di riqualificazione e adeguamento sismico del plesso scolastico di Valchiusa e va a completare quanto realizzato in precedenza, con una spesa di circa 1milione e 200mila euro, con interventi strutturali che hanno interessato praticamente tutto il fabbricato che accoglie diverse scuole e tante classi.

Con questa ultima fase dei lavori, si provvederà a concludere l’adeguamento sismico, la copertura e gli intonaci, la tinteggiatura e il miglioramento dei servizi igienici, tutto riguardante anche la palestra del complesso.

“Si tratta di un grande risultato, perché mette completamente a norma anche la scuola di Valchiusa, che ospita centinaia di giovani pesciatini che vanno alle materne, elementari e medie- commenta il sindaco di Pescia Oreste Giurlani-. In generale questo è un altro obiettivo centrato di un impegno preso con i cittadini e le famiglie per la sicurezza delle scuole e il loro ammodernamento, che ci ha visto investire complessivamente, oltre 12milioni di euro. Soldi ben spesi, perché oggi possiamo dire di avere strutture scolastiche in linea con le normative sulla sicurezza sismica e non solo, funzionali e accoglienti.”

Leggi anche: Il comune di Pescia assicura i cittadini contro i furti e le rapine

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità