Menu
Cerca

Museo Marini, la commissione comunale cultura convoca il Cda

Sgueglia: "Venerdì 31 Gennaio alle ore 18 avvieremo un confronto costruttivo con i vertici della Fondazione nella speranza di comprendere le ragioni che hanno condotto ad una situazione di grande precarietà".

Museo Marini, la commissione comunale cultura convoca il Cda
Pistoia, 28 Gennaio 2020 ore 14:53

“Dopo aver presentato come primo firmatario insieme a tutti i capigruppo della maggioranza una mozione per chiedere l’audizione in commissione cultura del consiglio di amministrazione della Fondazione Marino Marini, ho ritenuto opportuno ribadire la necessità di questo confronto tra coloro che sono chiamati a rappresentare la cittadinanza pistoiese e i membri dell’ente che ha deciso di sospendere le attività del Museo M.Marini  – ha detto il consigliere Gabriele Sgueglia, presidente della commissione cultura – con una lettera formale di invito per la prossima riunione della commissione sopracitata indirizzata al presidente Pedrazzini e ai componenti del consiglio d’amministrazione Carnacini Carlo, Cinelli Barbara e Evangelisti Silvio”.

Convocata una seduta per venerdì 31 alle 18

“In seguito all’invio della lettera sopracitata, ho quindi provveduto a convocare una seduta della commissione competente per venerdì 31 Gennaio alle ore 18 dove spero di poter avviare un confronto costruttivo con i vertici della Fondazione Marino Marini nella speranza di comprendere le ragioni che hanno condotto ad una situazione di grande precarietà il Museo Marini Marini e dove pongo come obiettivo comune a tutti i commissari l’individuazione di una soluzione che permetta alla città di non subire la perdita di una parte così importante del nostro patrimonio culturale”.

“Si tratta di un passo fondamentale in quella che ormai è una questione assai rilevante della vita pubblica della città che traccia una strada concreta per provare ad arrivare ad una soluzione reale del problema, lontano dalle polemiche strumentali e le accuse artefatte che alcuni hanno mosso nel proprio interesse politico e non certo nell’interesse dalla città”.

Leggi anche: Museo Marini, la ricostruzione di Tina Nuti (Spirito Libero): Smantellamento iniziato dal Comune nel 2018