Cronaca
Addio Fabio

Morte Picchi, Saccardi: "Ciao Fabio, hai nutrito corpo e anima"

"Sento ancora la sua voce calda e potente annunciare i piatti dalla cucina di uno dei posti più accoglienti di Firenze“

Morte Picchi, Saccardi: "Ciao Fabio, hai nutrito corpo e anima"
Cronaca Pistoia, 26 Febbraio 2022 ore 11:04

"Sento ancora la sua voce calda e potente annunciare i piatti dalla cucina di uno dei posti più accoglienti di Firenze, in cui ho vissuto tanti momenti di spensierata allegria, di sano calore, di pensiero fecondo. Ciao Fabio, anima di Sant’Ambrigio, anima del buon vivere e della sapienza gastronomica antica che non hai mai smesso di raccontare, che non hai mai smesso di trasmetterci”.

Così la vicepresidente Stefania Saccardi ricorda con profondo cordoglio lo chef Fabio Picchi scomparso ieri a Firenze.

“Con Picchi se ne va un motore e un artefice insostituibile di nutrimenti, del corpo e dello spirito - prosegue Saccardi - E il suo impegno costante per la cucina di qualità, per il cibo biologico, per la toscanità e per la filiera corta devono rappresentare per noi il suo generoso lascito. Come generoso era lui, che con i suoi “mangiarini”  ha insegnato ricette fatte di sapiente e genuina passione. Ci ha raccontato e fatto amare il cibo migliore e il suo valore, trasmettendoci, parafrasando l’ultimo scritto con cui ha chiosato il calendario del Pink October 2021 che abbiamo presentato in Regione proprio a ottobre, “la Responsabilità Amorosa di un Buon Nutrimento”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter