Montecatini, sequestrato un centro massaggi e denunciata una donna per favoreggiamento della prostituzione

I Carabinieri di Montecatini Terme, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo di un immobile di via Nazario Sauro, gestito da una cinese di 26 anni.

Montecatini, sequestrato un centro massaggi e denunciata una donna per favoreggiamento della prostituzione
Valdinievole, 03 Febbraio 2020 ore 13:44

I militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Montecatini Terme, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo di un immobile sito in via Nazario Sauro a Montecatini, emesso dal GIP presso il Tribunale di Pistoia su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Carabinieri al lavoro in via Nazario Sauro

In particolare, l’Autorità Giudiziaria, concordando sulle risultanze investigative emerse nel corso delle indagini avviate da parte dei militari della Compagnia di Montecatini, emetteva il suddetto provvedimento. Nel corso delle indagini, infatti, è emerso che all’interno dell’immobile, adibito a centro massaggi denominato “Bio Massaggio Naturale” e gestito da una cinese di 26 anni residente a Montecatini, si svolgeva attività di meretricio.
Di conseguenza la giovane cinese, in qualità di gestore del centro, veniva denunciata alla Procura della Repubblica di Pistoia per favoreggiamento della prostituzione.

Leggi anche: Agliana, i carabinieri arrestano due persone per spaccio

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità