Cronaca
CRONACA

Montecatini, Polizia Municipale e ausiliari della sosta nei controlli Covid

Questo è possibile a seguito delle modifiche normative intervenute con la “ Legge finanziaria” che consente agli ausiliari della sosta e al personale controllore degli autobus di controllare e accertare sanzioni a carico dei cittadini che non indossano la mascherina

Montecatini, Polizia Municipale e ausiliari della sosta nei controlli Covid
Cronaca Valdinievole, 18 Febbraio 2021 ore 10:32

E’ iniziato lunedì scorso il servizio di collaborazione degli ausiliari della sosta della Montecatini Parcheggi con la polizia Municipale per controllare il rispetto delle norme per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid 19 nel terrirorio Comunale. Questo è possibile a seguito delle modifiche normative intervenute con la “ Legge finanziaria” che consente agli ausiliari della sosta e al personale controllore degli autobus di controllare e accertare sanzioni a carico dei cittadini che non indossano la mascherina e che violano tutte le norme in vigore in base alle misure restrittive previste secondo la tipologia della zona della Regione Toscana.

Aumentati gli operatori per i controlli

A seguito di una conferenza della Prefettura presieduta da S.E. il Prefetto con la quale si richiedeva di coinvolgere, oltre alle Forze di Polizia, anche personale addetto al controllo delle soste, l’amministrazione Comunale di è subito attivata per incrementare il numero degli operatori destinati al controllo.

Il comandante della Polizia Municipale ha incontrato l’amministratore unico della Montecatini Parcheggi Ing. Gianluca Calzolari e tutti gli ausiliari della sosta illustrando dettagliatamente il servizio che erano chiamati a svolgere, e con entusiasmo immediata è stata la risposta con l’obiettivo di rendere più sicura la città anche in ambito sanitario.

Pertanto giornalmente personale della Montecatini Parcheggi in orario di arrivo e partenza degli studenti in Piazza Italia presidia tutta l’area anche con la collaborazione della Polizia Municipale per evitare assembramenti e imporre l’uso della mascherina protettiva.

Il Comandante Gatto: "Dopo l’incontro con il Prefetto mi sono subito adoperato con la società partecipata del Comune al fine di poter incrementare i controlli sulla città per il rispetto delle norme mirate a contenere il diffondersi del virus, e la risposta è stata immediata. Inizialmente i controlli saranno concentrati nell’area di Piazza Italia dove ogni mattina giungono con autobus e treno molti studenti della valdinievole per recarsi ai plessi scolastici di Montecatini, successivamente valuteremo se necessario altre zone che necessitano di ulteriori controlli. L’attività di controllo è iniziata lo scorso lunedi in collaborazione con la Polizia Municipale e proseguirà secondo le indicazioni che riceveremo dalla Prefettura.