CRONACA

Massa Cozzile, ieri in via Pino il sopralluogo ai lavori della variante del Fossetto

I lavori consistono nella realizzazione di una nuova rotatoria in fondo a Via Biscolla e di un nuovo asse viario parallelo, alla strada comunale di Via Pino, che lo collegherà alla rotatoria esistente sulla via Camporcioni nei pressi della Coop e del Burger King realizzata circa 3 anni fa con un lavoro di squadra pubblico/privato.

Massa Cozzile, ieri in via Pino il sopralluogo ai lavori della variante del Fossetto
Cronaca Valdinievole, 11 Febbraio 2021 ore 20:36

Grande soddisfazione a Massa Cozzile per la realizzazione del 3° lotto della variante del Fossetto, lavori che si svolgono quasi interamente sul territorio comunale. Dopo anni di attesa finalmente, a seguito del finanziamento statale dell’opera, la Regione Toscana ha predisposto il progetto esecutivo e dato inizio ai lavori che dovrebbero concludersi entro la fine della prossima estate.

I lavori

I lavori consistono nella realizzazione di una nuova rotatoria in fondo a Via Biscolla e di un nuovo asse viario parallelo, alla strada comunale di Via Pino, che lo collegherà alla rotatoria esistente sulla via Camporcioni nei pressi della Coop e del Burger King realizzata circa 3 anni fa con un lavoro di squadra pubblico/privato.
Anche in questo caso l’amministrazione comunale ha fatto la propria parte mettendo a disposizione della Regione i terreni a suo tempo acquisiti afferenti al nuovo nastro stradale per una larghezza di circa 10 metri per tutta la lunghezza necessaria permettendo così ai tecnici della Regione di evitare lunghezze burocratiche.

“Un’opera come sottolineavo tanto attesa che permetterà di rendere più sicura la circolazione stradale in detta zona, di velocizzare i collegamenti a beneficio dell’intero territorio della Valdinievole, di alleggerire il traffico sulla viabilità attuale, di diminuire il passaggio di mezzi pesanti molto intenso a beneficio degli abitanti della frazione di Biscolla e dell’ambiente in generale. La presenza dell’assessore regionale Stefano Baccelli e del Consigliere Regionale Marco Niccolai dimostra l’importanza che riveste per la Regione Toscana investire sul territorio nel campo della sicurezza stradale come elemento di priorità”, ha detto il sindaco Marzia Niccoli.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli