Quarrata

Lutto a Quarrata, addio al noto commercialista e giornalista Carlo Ruben Cappellini

Da settimane ricoverato dopo aver contratto il Covid. A darne notizia è l’Ac Quarrata dove Cappellini ha giocato.

Lutto a Quarrata, addio al noto commercialista e giornalista Carlo Ruben Cappellini
Cronaca Pistoia, 01 Maggio 2021 ore 11:20

Non ce l’ha fatta Carlo Ruben Cappellini a sconfiggere il Covid. Già da qualche settimana ricoverato, le sue condizioni sono peggiorate fino a espirare all’età di 66 anni. Tanto il dolore a Quarrata per il ragioniere commercialista. Impegnato da sempre nello sport e nel volontariato. È proprio l’Ac Quarrata a darne la notizia.

«Carlo non ce l'ha fatta - hanno scritto dalla società - E’ con indicibile dolore che la famiglia giallorossa annuncia la scomparsa di uno dei pilastri, da sempre, della società quarratina. Ne è stato calciatore da ragazzino, ne ha descritto le vicende da giornalista, ne è stato caposaldo nella dirigenza». Infatti, Cappellini, oltre alla sua professione di commercialista, era anche giornalista pubblicista.

Forte il dolore oggi. «E' impressionante scriverne al passato - hanno aggiunto ancora commossi dall’Ac Quarrata - Carlo sarà sempre con noi. Questa foto lo rappresenta al meglio, mentre con orgoglio riceve il riconoscimento della FIGC per i 50 anni della nostra società. Se ne va una persona speciale. Quarrata tutta, da oggi è più povera. Che la terra ti sia lieve, Carlo Ruben Cappellini».