CRONACA

Lite tra padre e figlio a Chiesina Uzzanese: carabinieri gli trovano in casa hashish, marijuana e piante di cannabis

Il giovane è stato ovviamente denunciato in stato di libertà per l’articolo 26 è l’articolo 73 comma 5 d.p.r. 309/1990.

Lite tra padre e figlio a Chiesina Uzzanese: carabinieri gli trovano in casa hashish, marijuana e piante di cannabis
Valdinievole, 07 Settembre 2020 ore 11:23

A seguito di un intervento per una lite familiare tra padre e figlio i militari del nucleo operativo e radiomobile Carabinieri di Montecatini hanno trovato all’interno dell’abitazione, nella disponibilità del figlio, un trentanovenne pesciatino ma residente a Chiesina Uzzanese, 3 gr di hashish, 2 gr di marijuana, 78 gr di foglie di cannabis indica oltre a due piante di cannabis indica di circa mezzo metro all’interno del giardino, oltre a tutto il materiale necessario per il confezionamento di dosi di stupefacente.

Giovane denunciato in stato di libertà

Il giovane è stato ovviamente denunciato in stato di libertà per l’articolo 26 è l’articolo 73 comma 5 d.p.r. 309/1990 (coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti)

LEGGI ANCHE: Inaugurato in via Tripoli il monumento dedicato all’arma dei Carabinieri

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità