INSIEME A UNA LAMA

Lettera minatoria al sindaco di Pistoia

Lettera minatoria al sindaco di Pistoia
Cronaca Pistoia, 28 Gennaio 2021 ore 18:58

Lettera minatoria arrivata questa mattina 28 gennaio 2021 al sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi. A raccontare tutto lui stesso con un post su Facebook.

Lettera minatoria al sindaco di Pistoia

"Sei nel mirino perché il livello che hai non ti spetta...non sei nulla!!".

Queste le poche parole che si è trovato davanti questa mattina il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi. A raccontare le minacce arrivate per posta questa mattina è lo stesso primo cittadino pistoiese che in un post su Facebook ha mostrato la lettera, quelle poche parole, probabilmente, da quello che si vede a video, scritte con un normografo, per non far riconoscere la calligrafia? Questa una delle tante domande che ci si pone adesso.

La lettera è arrivata questa mattina in una busta insieme a una "lama" come ha scritto lo stesso Tomasi.

Il suo commento è stato: " Stamani ho ricevuto questo buongiorno. Una busta con dentro una lettera e una lama. Nella nostra bellissima città, non cediamo a queste vigliaccate e a queste minacce. Avanti".

In nemmeno un'ora più di 400 messaggi arrivati sotto il suo post: