Cronaca
NOVITA'

L'associazione Sviluppo Valdinievole dona un defibrillatore al Montecatini Murialdo

Grazie alla generosità della cittadinanza è stato possibile donare un defibrillatore automatico esterno (DAE)

L'associazione Sviluppo Valdinievole dona un defibrillatore al Montecatini Murialdo
Cronaca Valdinievole, 11 Febbraio 2022 ore 11:57

E' stato consegnato da Marco Lucarelli, Presidente dell’Associazione “Sviluppo Valdinievole”, presso l’Oratorio “Murialdo” di Montecatini Terme, un defibrillatore automatico esterno (DAE) al Gruppo Sportivo Dilettantistico “Montecatini Murialdo”, a coronamento della campagna di raccolta fondi “Un DAE può salvare la vita”.

La raccolta

Partita sulla piattaforma GoFundMe, la campagna, ideata dall’Associazione “Sviluppo Valdinievole”, è quindi proseguita presso la pasticceria “Sweet by Daniele Greco”, il bar caffè “Appaltino Caffetteria & Bistrot”, in occasione del concerto “Christmas in Montecatini Terme”, organizzato dall’Associazione presso la Basilica “Santa Maria Assunta” di Montecatini Terme, e dell’incontro ‘Gene Gnocchi presenta “Il gusto puffo” organizzato da “Acqua in bocca ma non troppo”.

"A inizio settembre 2021 trenta persone del nostro staff hanno fatto un corso per poter usare questo strumento - spiega il presidente del GDS “Montecatini Murialdo” Stefano Scaffai - Quasi tutti i nostri istruttori e dirigenti lo sanno usare. Vogliamo fare un applauso a Marco e alla sua Associazione’.

Come Associazione - dice Marco Lucarelli, Presidente dell’Associazione “Sviluppo Valdinievole” - vogliamo ringraziare tutti i cittadini che hanno contribuito a rendere possibile questa nostra iniziativa e tutte quelle persone che hanno collaborato".

La consegna è avvenuta, presso l’Oratorio “Murialdo” (via Marruota, 109) di Montecatini Terme, alla presenza di Marco Lucarelli, Presidente Associazione “Sviluppo Valdinievole”, del Presidente GDS “Montecatini Murialdo”, Stefano Scaffai, del Direttore Generale Sauro Gigli, del Responsabile Scuola Calcio, Luigi Russo, dell’Allenatore C5 Antonio Mulargia e del Responsabile C5 Filippo Palazzoni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter