L’Associazione Mirtilli della montagna scrive alla Provincia: “Ecco gli interventi più urgenti da fare”

"Taglio perimetrale alle mirtillaie per gli appezzamenti in aree demaniali e private, ripristino delle strade e piste forestali che conducano alle mirtillaie e relativa manutenzione".

L’Associazione Mirtilli della montagna scrive alla Provincia: “Ecco gli interventi più urgenti da fare”
Montagna, 08 Gennaio 2020 ore 10:50

L’Associazione mirtilli della montagna pistoiese ha scritto una lettera al presidente della provincia, Luca Marmo, e al dottor Francesco Benesperi, responsabile del responsabile del Settore 1 – Servizio Forestazione, per “comunicarvi le esigenze dei raccoglitori di mirtilli pervenute alla nostra associazione, e che abbiamo valutato dopo una serie di riunioni del direttivo e degli associati. Le operazioni più urgenti da affrontare sono state ritenuti le seguenti”.

Le richieste

1. Taglio perimetrale alle mirtillaie per gli appezzamenti in aree demaniali e private, per ripristinare le condizioni originali.
2. Ripristino delle strade e piste forestali che conducano alle mirtillaie e relativa manutenzione.
3. Estirpazione delle piante infestanti del mirtillo: Pinomugo,Salica,ecc…
4. Lancio dell’antagonista dell’infestante drosophyla suzuki presente da alcuni anni sulle mirtillaie della montagna pistoiese (antagonista riconosciuto in trichopria drosophilae).

“Inoltre con la presente – hanno detto il presidente Andrea Catinari e il vicepresidente Marco Poli -, siamo a richiedervi anche la documentazione,di come vengono impiegati i soldi dei pagamenti delle sbarre,che portano alle mirtillaie Auspichiamo inoltre che quest’anno sia realizzato il tavolo di trattativa che proponemmo l’anno
passato, affinché la stagione di raccolta 2020, non sia nuovamente compromessa da tali fattori. Certi che anche a voi sta a cuore la questione, attendiamo fiduciosi la vostra risposta. Se però passati i termini di legge non arriverà una risposta, o arriverà inadeguata, ci attiveremo con tutti i mezzi di legge, per far si che questi interventi siano realizzati”.

Leggi anche: Presentata la Carta dei Servizi della Montagna elaborata dal comune di Pescia

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità