CRONACA

Larciano, denunciata dai carabinieri coppia di trentenni per evasione dai domiciliari e furto d’auto

I Carabinieri della Stazione di Larciano hanno denunciato, dopo una serrata attività d’indagine, una coppia residente a Larciano, lui 33enne pistoiese e lei 27enne pesciatina.

Larciano, denunciata dai carabinieri coppia di trentenni per evasione dai domiciliari e furto d’auto
Cronaca Valdinievole, 21 Febbraio 2021 ore 11:23

I Carabinieri della Stazione di Larciano hanno denunciato, dopo una serrata attività d’indagine, una coppia residente a Larciano, lui 33enne pistoiese e lei 27enne pesciatina. L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio e per stupefacenti, era evaso dagli stessi una notte di dicembre ed aveva asportato una Fiat Panda parcheggiata vicino alla sua abitazione, vettura che veniva poi abbandonata in Fucecchio. I militari, tramite un’accurata ispezione della vettura, trovavano oggetti personali che li permettevano di risalire all’uomo. Nel tentativo di scagionare il compagno la donna denunciava falsamente il furto di tali oggetti rendendosi pertanto responsabile di favoreggiamento e simulazione di reato mentre l’uomo dovrà rispondere sia dell’evasione che del furto della vettura.

A Buggiano

I carabinieri della stazione di Buggiano hanno denunciato un pesciatino 48enne residente a Buggiano, già noto alle Forze dell’Ordine, per aver più volte aggredito fisicamente e verbalmente la propria consorte 47enne anche in presenza dei figli minori (il più piccolo di 9 anni) , con l’ultimo episodio risalente al 18 febbraio ove la vittima riportava lesioni e doveva ricorrere alle cure del Pronto Soccorso permettendo ai militari di apprendere la situazione in cui da tempo viveva e di poterla quindi aiutare.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli