CRONACA

La Polizia arresta una donna di 44 anni, titolare di una palestra a Chiesina Uzzanese, autrice di furti seriali ai danni di clienti

Mentre faceva svolgere esercizi di ginnastica posturale ai propri utenti, riusciva ad estrarre il portafoglio dalla borsa della vittima, lo nascondeva nella propria borsa per prelevare una parte del denaro e, a fine operazione, rimetteva il portafogli al suo posto.

La Polizia arresta una donna di 44 anni, titolare di una palestra a Chiesina Uzzanese, autrice di furti seriali ai danni di clienti
Valdinievole, 21 Ottobre 2020 ore 14:09

La Polizia di Stato di Montecatini Terme, a seguito di complesse indagine conclusesi lo scorso venerdì mattina, ha tratto in arresto una cittadina italiana di anni 44, personal trainer di una palestra. Con l’arresto della donna, residente in Valdinievole, gli agenti della squadra giudiziaria del Commissariato di P.S. di Montecatini Terme hanno messo fine ad una serie di furti seriali commessi ai danni dei clienti della palestra.

Indagine iniziata a fine settembre

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Pistoia, ha avuto inizio a fine settembre scorso quando i poliziotti di Montecatini Terme, diretti dal Vice Questore Mara Ferasin, hanno ricevuto una denuncia da parte di un frequentatore della palestra, che si era insospettito dell’ammanco di somme di denaro nei giorni in cui si recava nel locale attrezzato per lo svolgimento degli esercizi ginnici.

Il modus operandi era sempre lo stesso: la personal-trainer, titolare di una palestra a Chiesina Uzzanese, mentre faceva svolgere esercizi di ginnastica posturale ai propri utenti, riusciva ad estrarre il portafoglio dalla borsa della vittima, che generalmente teneva poggiata vicino a dove svolgeva l’esercizio, lo nascondeva nella propria borsa per prelevare una parte del denaro e, a fine operazione, rimetteva il portafogli al suo posto.

Per non essere scoperta, la personal-trainer ordinava alla vittima malcapitata di eseguire l’esercizio ginnico con gli occhi chiusi, così da poter agire indisturbata.

L’arresto della donna è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Pistoia che ha disposto nei confronti della stessa la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità