Carabinieri

Aveva un kit per rubare le offerte in chiesa a Pescia: denunciato un monsummanese

Intervento sicuramente particolare dei Carabinieri della Stazione di Pescia che bloccano un 58enne di Monsummano Terme che voleva entrare in chiesa col proprio kit per rubare le offerte: denunciato.

Aveva un kit per rubare le offerte in chiesa a Pescia: denunciato un monsummanese
Valdinievole, 29 Febbraio 2020 ore 13:13

Particolare operazione portata a termine dai Carabinieri di Pescia che hanno beccato, quasi in flagranza, un 58enne di Monsummano pronto ad entrare nella chiesa di Santa Maria Assunta in Castellare e portar via le offerte presenti all’interno: l’uomo è stato denunciato. Davvero ingegnoso il suo kit speciale per poter rubare le offerte in chiesa.

Kit per rubare le offerte in chiesa a Pescia, denunciato

Una operazione decisamente insolita ma significativa, portata a termine dai militari della stazione dei Carabinieri di Pescia, nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione che l’arma fa sul territorio in riguardo a scuole e chiese per assicurare la sicurezza nei luoghi sensibili con la presenza di un alto numero di persone.

carabinieri pescia kit rubare in chiesa

LEGGI ANCHE: In auto con 600 grammi di hashish, arrestati due marocchini

Nello specifico è stato individuato, identificato e perquisito un 58enne nato a Firenze, ma residente attualmente a Monsummano Terme che risulta nullafacente e, fra le altre cose, già conosciuto per altro tipo di precedenti.

Durante la perquisizione, infatti, è emerso che occultava all’interno del giubbotto tutti strumenti atti a scassinare gli offertori all’interno della chiesa di Santa Maria Assunta in Castellare dove si stava dirigendo. Un vero e proprio kit per poter portar via soldi, sia monete che banconote.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità