Operazione

Inseguimento nella notte con motorino rubato: arrestato un 20enne in via Pratese

Carabinieri di Pistoia in azione lungo via Pratese durante la notte per inseguimento: arrestato un 20enne marocchino e denunciato un ragazzo albanese.

Inseguimento nella notte con motorino rubato: arrestato un 20enne in via Pratese
Piana, 21 Marzo 2020 ore 11:04

Movimentata nottata lungo via Pratese fra Agliana e Pistoia con l’inseguimento fra i Carabinieri, presente in zona anche la Polizia Municipale di Agliana, e due ragazzi a bordo di un motorino rubato: dopo un breve inseguimento, anche una colluttazione prima dell’arresto.

Inseguimento nella notte, arrestato 20enne marocchino

La Stazione dei Carabinieri di Pistoia, nella notte fra venerdì 20 e sabato 21 marzo, ha tratto in arresto un 20enne marocchino residente a Pistoia, ed in regola con il permesso di soggiorno, che stava viaggiando unitamente ad un minorenne albanese lungo la via Pratese in orario decisamente tardo.

I due erano a bordo di uno scooter (come si vede dalla foto che correda l’articolo) che è risultato essere stato rubato. Al momento dell’ “alt” i due sono scappati ed è nato un piccolo inseguimento. Una volta che i militari sono riusciti a fermare i due sul mezzo rubato, ne è nata una colluttazione col 20enne marocchino che ha aggredito fisicamente i Carabinieri intervenuti con calci e pugni ma senza cagionare danni.

E’ stato, pertanto, sottoposto immediatamente agli arresti domiciliari mentre l’albanese è stato denunciato a piede libero, vista anche la minore età.

I reati contestati sono la resistenza a pubblico ufficiale, la ricettazione in concorso e l’inosservanza dei provvedimenti stabiliti dal DPCM del 9 marzo sulla libera circolazione in tempi di emergenza coronavirus.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, il bilancio dei positivi in provincia di Pistoia al 20 marzo

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità