Cronaca
la problematica

Incidente in corso Gramsci e chiusura di via delle Mura Urbane: traffico in tilt nel centro di Pistoia

Mattinata da incubo per il traffico nel centro di Pistoia alle prese con un incidente in corso Gramsci e la chiusura, per lavori, di via delle Mura Urbane.

Incidente in corso Gramsci e chiusura di via delle Mura Urbane: traffico in tilt nel centro di Pistoia
Cronaca Pistoia, 24 Febbraio 2022 ore 09:03

Doppia concatenazione di eventi ha provocato la paralisi totale del traffico, per oltre un'ora, nell'orario di ingresso delle scuole di oggi, giovedì 24 febbraio 2022, a Pistoia: un investimento di una studentessa in corso Gramsci e la chiusura, per lavori, di via delle Mura Urbane.

Traffico in tilt a Pistoia nella mattinata del 24 febbraio 2022

Un inizio di giornata decisamente pessimo, soprattutto per chi si doveva recare a lavoro o a scuola in questo avvio di giovedì 24 febbraio 2022. Il traffico nel centro di Pistoia è andato completamente in tilt poco dopo le 7.15 e c'è voluta un'ora e mezza per provare a tornare alla normalità.

Due le problematiche. La più grave, purtroppo, un investimento di una studentessa di 15 anni che stava attraversando in bicicletta la strada di fronte all'ingresso del teatro Manzoni. Immediati i soccorsi: sul posto un'ambulanza della Misericordia di Pistoia e l'automedica di Lamporecchio per prestare soccorso alla ragazza. Ed è stato necessario anche l'intervento dei Vigili del Fuoco: la 15enne è stata poi trasportata all'ospedale San Jacopo in codice rosso. Sul posto anche la Polizia Municipale per i rilievi del caso sul sinistro.

incidente corso gramsci pistoia

La seconda, invece, i lavori stradali in via delle Mura Urbane che è chiusa nel tratto finale che immette in piazza Leonardo Da Vinci, in fondo al Ponte dell'Arca. Una concatenazione che ha creato un vero e proprio corto circuito bloccando tutto il traffico.

Soltanto dopo le 8.45 la situazione è lentamente tornata alla normalità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter