Il Comune in cerca di aree inutilizzate da acquisire per realizzare dei nuovi parcheggi

L'avviso è stato pubblicato sul sito e sarà disponibile fino al 6 luglio.

Il Comune in cerca di aree inutilizzate da acquisire per realizzare dei nuovi parcheggi
06 Giugno 2019 ore 15:53

L’avviso è stato pubblicato sul sito e sarà disponibile fino al 6 luglio: il Comune di Poggio a Caiano in cerca di aree inutilizzate da acquisire per realizzare dei nuovi parcheggi.

GUARDA TUTTE LE NOTIZIE DI POGGIO A CAIANO

Il Comune cerca aree da acquisire

l Comune di Poggio a Caiano ha pubblicato un avviso per individuare una o più aree da acquistare per realizzare dei parcheggi pubblici. I requisiti richiesti prevedono un collegamento funzionale con le infrastrutture, un buon accesso alla rete stradale della città e la possibilità di godere di spazi confortevoli per la mobilità di auto e pedoni.

Per chi è la richiesta

L’avviso è rivolto sia a soggetti pubblici che privati che siano in possesso di un’area nel comune di Poggio, in particolare nella zona del centro cittadino. Il termine ultimo per presentare le dichiarazioni di disponibilità – e la relativa documentazione – è fissato per le ore 12 di sabato 6 luglio. Tutti i dettagli e le informazioni sono reperibili sul sito del Comune di Poggio a Caiano, sia nella sezione Albo Pretorio che tra le news.

Il Sindaco

“Stiamo ridisegnando il centro della nostra città – spiega il sindaco Francesco Puggelli – e per questo, oltre ad aver iniziato la progettazione della nuova piazza XX Settembre e ad aver dotato il centro di un sistema innovativo di videosorveglianza, stiamo lavorando a una soluzione che consenta a cittadini e commercianti di poter contare su dei posti in più in cui poter parcheggiare. Il problema dei parcheggi in centro storico è annoso e per questo vorremmo destinare un’area inutilizzata a un nuovo parcheggio per dare maggiore respiro a una zona in cui risiedono molti concittadini e in cui si trovano numerosi esercizi commerciali. Speriamo in una risposta positiva: questo ci permetterebbe di poter andare avanti, passo dopo passo, con un progetto più ampio per tutto il centro storico”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità