Pistoia

I migliori studenti del Marchi-Forti premiati in Provincia

Si è tenuta presso il Palazzo del Bali a Pistoia (sede dell'omonima Provincia), una cerimonia di premiazione per tutti i giovani studenti

I migliori studenti del Marchi-Forti premiati in Provincia
Cronaca Pistoia, 17 Luglio 2021 ore 11:12

Si è tenuta presso il Palazzo del Bali a Pistoia (sede dell'omonima Provincia), una cerimonia di premiazione per tutti i giovani studenti che si sono diplomati alla fine dell'anno scolastico appena concluso (a.s. 2020-2021) riportando la votazione di 100 e lode all'Esame di Stato.

L'evento è stato organizzato dal Presidente della Provincia di Pistoia, Luca Marmo in stretta collaborazione con la Prefettura, rappresentata nella sua più autorevole espressione, il Prefetto Gerlando Iorio, e con l'ufficio Scolastico Provinciale (rappresentato dalla Dirigente Scolastica Prof.ssa Elisabetta Pastacaldi).

Protagonista dell’evento l'Istituto "Marchi-Forti", con la presenza di studenti e professori, sia della sede di Pescia, che di Monsummano Terme.

I ragazzi dell'istituto, invitati alla cerimonia e premiati con un pubblico encomio, sono stati: Matteo Grossi della classe 5A AFM e Sara Pellicci della 5E Elettronico, entrambi dell'istituto Francesco Marchi.
I ragazzi dell'istituto pesciatino sono stati accompagnati da Edoardo Fanucci, docente di economia aziendale.
Per quanto riguarda l'istituto Forti, invece, erano presenti due studentesse: Alessia Tonfoni e Alice Rinaldi, entrambe della 5D RIM, accompagnate dalla loro professoressa di diritto ed economia Claudia Conforti.

La cerimonia ha voluto premiare, seppur simbolicamente, tutti i ragazzi degli istituti superiori della Provincia di Pistoia che hanno riportato l'eccellente votazione di 100 e lode all'Esame di Stato.
Nonostante la pandemia abbia reso tutto più difficile, i nostri ragazzi si sono mostrati “resilienti” e “mai domi” nel loro impegno, conseguendo risultati straordinari.

Un ringraziamento particolarmente sentito va a tutte le Istituzioni presenti alla cerimonia, alla Dirigente Scolastica, Prof.ssa Anna Paola Migliorini, nonché a tutti i docenti ed i parenti che hanno accompagnato i ragazzi e, soprattutto, agli alunni, i veri protagonisti della giornata.