Menu
Cerca
CRONACA

Lesioni troppo gravi: il 34enne motociclista coinvolto nell'incidente a Masotti è deceduto

Una Fiat Panda e una moto si sono scontrate, pare, dopo un'inversione di marcia da parte dell'automobilista che ha deciso all'improvviso di tornare in direzione di Pistoia. 

Lesioni troppo gravi: il 34enne motociclista coinvolto nell'incidente a Masotti è deceduto
Cronaca Pistoia, 26 Maggio 2021 ore 09:14

Ha avuto un esito purtroppo tragico il brutto incidente che si è verificato questa mattina sul rettilineo che collega Pistoia e Masotti, prima del ponte in direzione Serravalle. Una Fiat Panda e una moto si sono scontrate, pare, dopo un'inversione di marcia da parte dell'automobilista che ha deciso all'improvviso di tornare in direzione di Pistoia.

Il motociclista è deceduto

La moto, guidata da un 34enne non ha potuto evitare l'impatto. L'uomo è stato ricoverato in codice rosso al San Jacopo: sul posto sono arrivati subito i mezzi di soccorso, due ambulanze, una pattuglia della Polizia Municipale. La Provinciale è rimasta chiusa fino alle 9,30 dopo il terribile schianto che si è verificato poco dopo le ore 8.

Ma, purtroppo, i tentativi di soccorso e la disperata corsa verso l'ospedale San Jacopo non è servita: il 34enne è deceduto all'arrivo in ospedale.

Ed anche il conducente della Fiat Panda è stato trasportato in ospedale dopo l'impatto indubbiamente violento. Da stabilire le cause che hanno portato quest'ultimo ad effettuare una inversione di marcia in un posto non consentito.