NOVITA'

Giorno della Memoria: il Comune di San Marcello Piteglio propone sulla sua pagina Facebook “L’Altro”, reading teatrale messo in scena dalla Fabbrica Artistica Alto Pistoiese

Lo spettacolo sarà fruibile online, sulla pagina Facebook del Comune di San Marcello Piteglio, per 24 ore: dalle 21.00 di martedì 26 alle 21.00 di mercoledì 27 gennaio.

Giorno della Memoria: il Comune di San Marcello Piteglio propone sulla sua pagina Facebook “L’Altro”, reading teatrale messo in scena dalla Fabbrica Artistica Alto Pistoiese
Cronaca Montagna, 22 Gennaio 2021 ore 11:24

Il 27 gennaio 1945 le truppe dell’Armata Rossa abbattevano i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz liberandone i supersiti. Sessant’anni dopo, quella data veniva scelta dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per celebrare ogni anno il Giorno della Memoria, che commemora le vittime dell’Olocausto. E proprio in occasione del Giorno della Memoria, il Comune di San Marcello Piteglio propone “L’Altro”, reading teatrale messo in scena dalla Fabbrica Artistica Alto Pistoiese – centro culturale che lavora a stretto contatto con i cittadini in ambito teatrale, musicale, letterario e poetico – in collaborazione con la biblioteca Bellucci e con il contributo dell’Amministrazione comunale.

Lo spettacolo

Lo spettacolo sarà fruibile online, sulla pagina Facebook del Comune di San Marcello Piteglio, per 24 ore: dalle 21.00 di martedì 26 alle 21.00 di mercoledì 27 gennaio. “Chi è l’altro? A volte sono io, a volte sei tu… prima o poi lo siamo tutti, anche se nell’immaginario comune l’altro è fuori da noi, è qualcuno da giudicare, osservare, criticare, qualcuno che parla un’altra lingua, che professa un’altra religione, qualcuno da incolpare per le nostre disavventure e le nostre sconfitte, qualcuno che può soffrire, morire, qualcuno che non ci tange perché tanto è un altro”. Così la Fabbrica Artistica Alto Pistoiese presenta il reading firmato e interpretato da Maria Dolores Diaz e Michele Pagliai, accompagnati da Paride Fidati alla chitarra, Stefano Martelli al pianoforte e Flavio Salvadori alle percussioni. Marco Pulidori e Biancalisa Nannini, invece, saranno impegnati rispettivamente come tecnico audio e tecnico video.

L’iniziativa si colloca nell’ambito di “Aguzza l’udito!”, i percorsi di lettura ad alta voce fortemente voluti dall’assessorato alla Cultura, che nell’ultimo anno sono diventati un appuntamento ricorrente su web e social per garantire la continuità dell’offerta culturale anche durante l’emergenza sanitaria. Gli eventi sono stati largamente premiati dal pubblico sia in termini di gradimento sia di visualizzazioni.

“L’altro” è stato registrato al teatro Mascagni di Popiglio proprio come molti altri appuntamenti proposti online dall’inizio dell’emergenza sanitaria: “Novecento” di Alessandro Baricco, condiviso a San Silvestro, con oltre 3000 visualizzazioni; il concerto di Natale di Riccardo Tesi e Banditaliana, pubblicato su YouTube, che ha superato le 1600 visualizzazioni; Cafè Lilith, lo spettacolo condiviso in occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere, che ha registrato oltre 3500 visualizzazioni; i tre episodi dedicati alla lettura di brani tratti da “La fattoria degli animali” di George Orwell, a quota mille visualizzazioni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli