MONTECATINI TERME

Giocano tranquillamente a calcio in piazza: tre giovani denunciati e sanzionati

Oltre alla sanzione per aver violato le norme anti-covid ai tre anche una multa per aver giocato a palla in centro città.

Giocano tranquillamente a calcio in piazza: tre giovani denunciati e sanzionati
Valdinievole, 19 Novembre 2020 ore 16:04

A seguito dell’emanazione dell’ultimo DPCM dello scorso 3 novembre in ottemperanza alle direttive dettate dalla Prefettura, sono stati intensificati i servizi di contrasto ai comportamenti vietati per evitare il diffondersi del contagio del virus COVID-19.

Giocano tranquillamente a calcio in piazza

Ieri una pattuglia della municipale di Montecatini Terme è intervenuta dopo aver riscontrato la presenza di tre giovani ragazzi intenti, vista la bella giornata soleggiata, a giocare tranquillamente a pallone in piena Piazza del Popolo.

Appena gli agenti hanno chiesto i documenti ai tre ragazzi di origine nord africani, due di essi senza indugio li hanno forniti mentre un terzo si è dato subito alla fuga.

Mentre venivano identificati i due fermati, veniva richiesto l’ausilio di altro personale per concorrere nella ricerca della persona che si era allontanato e dopo  una breve ricerca è stata individuato e fermato il Via Lucchese intento a prendere l’autobus per tornare presso la residenza a Buggiano.

Il giovane accompagnato presso gli uffici del Comando ha pagato cara la “partita di calcio” giocata in centro a Montecatini, in quanto è stato denunciato per resistenza e violazione delle norme sui documenti dei cittadini extracomunitari.

Ovviamente per tutti “i giocatori” è scattata la sanzione amministrativa di 400 euro per non aver ottemperato alle disposizioni del DPCM emanato per contrastare il diffondersi del virus Covid-19, oltre alla sanzione prevista dal regolamento comunale prevista per il divieto di giocare a palla nel centro cittadino.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità