POLITICA

Fratoni: "Dalla Regione quasi 100mila euro per potenziare la rete provinciale di Protezione Civile"

Nei giorni scorsi, con una delibera di Giunta, la Regione Toscana ha dato il via libera ad un finanziamento di un milione di euro per quanto riguarda le “Funzioni delle Province in materia di Protezione Civile”,

Fratoni: "Dalla Regione quasi 100mila euro per potenziare la rete provinciale di Protezione Civile"
Cronaca Pistoia, 02 Dicembre 2020 ore 09:10

Nei giorni scorsi, con una delibera di Giunta, la Regione Toscana ha dato il via libera ad un finanziamento di un milione di euro per quanto riguarda le “Funzioni delle Province in materia di Protezione Civile”, uno degli ambiti che l’ente ha preso in carico dopo l’entrata in vigore della legge 56/2014, mettendo in pratica quanto stabilito dalla legge regionale 45 del 2020, approvata sul finire della precedente legislatura, in attuazione del D.Lgs 01/2018.

Questa cifra serve per potenziare la rete delle professionalità che devono essere coinvolte nell’ambito della Protezione Civile sia in periodi cosiddetti di pace sia durante le emergenze che, purtroppo, in questi ultimi anni abbiamo vissuto anche direttamente sul nostro territorio. Una somma che viene ripartita in forma identica per il 75% del totale, ovvero 75mila euro per ogni Provincia, mentre la parte restante è calcolata in forma variabile in base al numero dei Comuni che compongono un singolo territorio.
Per la Provincia di Pistoia vengono pertanto stanziati 93.315,02 euro che avranno lo scopo di andare a potenziare tutta la rete attivabile in caso di necessità.

Il commento

«Finalmente – ha dichiarato la consigliera regionale Federica Fratoni - vedo attuata concretamente la riforma del sistema di protezione civile regionale, approvata sul finire dello scorso mandato regionale, che restituisce al livello provinciale piena operatività.

È un risultato raggiunto con il concorso e la condivisione del volontariato e degli enti locali, così come di Comuni e le varie Province della Toscana. Con questi importanti stanziamenti riusciremo a dare ulteriore impulso ad una funzione strategica per la tenuta del territorio, come dimostra anche la gestione di questa particolare e difficile emergenza sanitaria. Adesso la Provincia di Pistoia avrà la possibilità di irrobustire il suo ruolo di coordinamento, impiegando le risorse in personale e mezzi dedicati».