Menu
Cerca
CRONACA

Focus in Prefettura sui beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata: condivisa la strategia d’azione territoriale

Il Prefetto, nel sottolineare la fondamentale esigenza di realizzare la rapida restituzione dei patrimoni criminali al territorio, ha quindi evidenziato l’opportunità di condividere assieme agli attori territoriali e alla rete dell’associazinismo locale tali linee programmatiche, al fine di innescare un maggior coinvolgimento della società civile

Focus in Prefettura sui beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata: condivisa la strategia d’azione territoriale
Cronaca Pistoia, 30 Marzo 2021 ore 15:36

Nella mattinata odierna, il Prefetto Gerlando Iorio ha presieduto una riunione, tenutasi in modalità di videoconferenza, del Nucleo di supporto, composto dai rappresentanti del Tribunale di Pistoia, delle Forze dell’Ordine, della Camera di Commercio, dell’Agenzia delle Entrate e del Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche. La struttura svolge una fondamentale funzione di affiancamento all’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, rappresentando, a livello locale, la sede istituzionale in grado di consentire l’accelerazione dei procedimenti di destinazione dei beni confiscati, attuando le azioni necessarie a rimuovere le criticità che concretamente ostacolano l’effettiva utilizzazione di tali beni.

L’incontro

Durante l’incontro, al quale hanno preso parte anche i rappresentanti della stessa Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati, della Regione Toscana, della Fondazione “Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia”, e i referenti delle Organizzazioni sindacali e dell’Associazione “Libera” di Pistoia, sono stati esaminati gli esiti dello screening condotto dalla Prefettura sul territorio provinciale, grazie al quale sono stati verificati, da una parte, lo stato e le modalità di utilizzo dei beni già affidati ai Comuni della provincia; dall’altra, nella consapevolezza dell’importanza che il riutilizzo di questi ultimi assume per le collettività locali quale ulteriore strumento di sviluppo del territorio, sono state esaminate le attività da porre in essere per rendere i beni presenti sul territorio effettivamente destinabili e utilizzabili.

Il Prefetto, nel sottolineare la fondamentale esigenza di realizzare la rapida restituzione dei patrimoni criminali al territorio, ha quindi evidenziato l’opportunità di condividere assieme agli attori territoriali e alla rete dell’associazinismo locale tali linee programmatiche, al fine di innescare un maggior coinvolgimento della società civile tramite la presentazione di progettualità sostenibili di imprenditoria sociale, in grado di incidere sui livelli occupazionali di categorie svantaggiate. A tal fine, il tavolo odierno vuole inaugurare un percorso che permette di costituire una “vetrina” dei beni ancora da affidare, così da far emergere nel modo più consapevole possibile le realtà sociali e le Amministrazioni locali interessate al loro riutilizzo per scopi sociali.

Inoltre, grazie alla citata attività di intelligence territoriale coordinata dalla Prefettura, sono stati individuati quattro beni immobili nel territorio della provincia, attualmente occupati abusivamente, definendo le modalità di liberazione da parte delle Forze di Polizia.

Nel corso della riunione, alla quale ha partecipato anche il Sindaco del Comune di Montecatini Terme, Luca Baroncini, particolare attenzione è stata rivolta anche alla situazione concernente il complesso dell’ex “Hotel Paradiso”, sito nel territorio della nota città termale. Nello specifico, l’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha fornito indicazioni circa la prossima definizione degli esiti del bando rivolto agli enti del terzo settore per l’affidamento di una molteplicità di beni a livello nazionale, tra cui anche la citata struttura.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli