Evade gli arresti domiciliari per andare al bar

Evade gli arresti domiciliari per andare al bar
Cronaca Valdinievole, 07 Dicembre 2019 ore 16:06

Sorpreso dai carabinieri a evadere gli arresti domiciliari un 24enne albanese che sta a Pescia.

Evade gli arresti domiciliari per andare al bar

I militari della Stazione Carabinieri di Pescia hanno tratto in arresto, K. E., cittadino albanese di 24 anni, domiciliato a Pescia, per evasione dagli arresti domiciliari.

In particolare, il giovane, violava le prescrizioni imposte dalla misura cautelare degli arresti domiciliari al quale era sottoposto, venendo sorpreso e riconosciuto dai militari, durante un predisposto servizio di controllo del territorio, mentre girovagava per le vie del centro nei pressi di un bar.

I militari, pertanto, accompagnavano l’uomo in caserma e, dopo aver espletato le formalità di rito, lo sottoponevano nuovamente agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida con rito direttissimo, che si è svolto nella giornata di ieri.

Il giudice, dopo aver convalidato l’operato dei militari, disponeva nuovamente la misura degli arresti domiciliari.

LEGGI ANCHE: NATALE, LE PREVISIONI DEI CONSUMI IN TOSCANA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità