Abetone cutigliano

Emergenza neve – Bacci: “Che gli Enti responsabili dei servizi sul territorio ci aiutino”

La situazione di criticità, che permane da più di una settimana nel Comune di Abetone Cutigliano, sta iniziando a migliorare

Emergenza neve – Bacci: “Che gli Enti responsabili dei servizi sul territorio ci aiutino”
Cronaca Montagna, 10 Gennaio 2021 ore 12:15
La situazione di criticità, che permane da più di una settimana nel Comune di Abetone Cutigliano, sta iniziando a migliorare grazie anche all’interruzione delle forti nevicate che hanno interessato il territorio. Durante questi giorni si può quindi iniziare a fare un resoconto delle difficoltà avvenute, contattando anche gli Enti responsabili dei vari servizi territoriali, in modo da cercare delle soluzioni per evitare che accadano di nuovo.
“Ieri durante una riunione con tutti gli esponenti regionali –dichiara l’Assessore Gabriele Bacci– ho chiesto che Enel lasciasse i gruppi elettrogeni nelle frazioni dove già sono presenti e che ne portasse di nuovi anche nelle località del Comune che ne sono sprovviste, in modo tale da poter sopperire nell’immediato ad eventuali criticità derivanti da guasti alla linea elettrica. Questa proposta è stata subito approvata e oggi, come Comune e Protezione Civile, stiamo creando gli spazi necessari intorno alle cabine elettriche per posizionarli. Noi come Comune non siamo responsabili del sistema di energia elettrica nazionale e non possiamo quindi intervenire sugli impianti: possiamo solo dare supporto a tutti i cittadini nel sollecitare e nel chiamare l’Ente responsabile in caso di necessità”.
“Questa mattina io e il Consigliere Riccardo Bonacchi –continua Bacci- siamo anche andati a fare un sopralluogo su una buona parte dei fiumi che sono presenti nel territorio notando che gran parte dei corsi d’acqua sono ostruiti da piante cadute o che sono in fase di caduta. Ho quindi contattato il Consorzio di Bonifica chiedendo l’istituzione di un tavolo di dialogo in merito alla crisi”.