Cronaca
cronaca

È morto Dino Chiti, decano dei poliziotti della provincia di Pistoia

Si era arruolato nel Corpo degli Agenti di Pubblica Sicurezza nel 1940 presso la Scuola Allievi di Caserta

È morto Dino Chiti, decano dei poliziotti della provincia di Pistoia
Cronaca Pistoia, 07 Agosto 2022 ore 13:06

Lutto in Questura. E' morto il cavalier Dino Chiti, nato a Pistoia il 17.08.1922, decano dei poliziotti della provincia. Si era arruolato nel Corpo degli Agenti di Pubblica Sicurezza nel 1940 presso la Scuola Allievi di Caserta dove ha prestato giuramento nel 1941.

Dopo aver prestato servizio in diverse città d’Italia ha frequentato il corso Sottufficiali. Proveniente da Livorno viene assegnato alla Questura di Pistoia nell’anno 1956. E’ andato in congedo per limiti di età con il grado di Ispettore il 18 agosto 1982.

Gli ultimi anni di servizio li ha svolti quale responsabile dell’ufficio Telecomunicazioni della provincia.
Ha sempre dimostrato forte attaccamento e senso di appartenenza alla Polizia di Stato ed è stato socio fondatore della Sezione dell'Associazione Nazionale della Polizia di Stato di Pistoia.

I funerali sono previsti lunedì ore 9,00 presso la chiesa della misericordia in via can bianco a Pistoia

Nella foto Dino Chiti in compagnia con la moglie in occasione della recente presentazione della storia e organigramma dell'ANPS di Pistoia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter