Il bilancio di fine anno

E' Brando l'ultimo nato del 2020 all'ospedale San Jacopo di Pistoia

Nascite in calo nel 2020 caratterizzato dal Covid-19 all'ospedale San Jacopo di Pistoia: oltre il -8% rispetto al 2019. L'ultimo nato, alle 18.19 del 31 dicembre, è stato Brando.

E' Brando l'ultimo nato del 2020 all'ospedale San Jacopo di Pistoia
Cronaca Pistoia, 01 Gennaio 2021 ore 15:50

Il bilancio di fine anno di Asl Toscana Centro per quanto riguarda le nascite negli ospedali di competenza: per il momento ancora nessun lieto evento in questo 2021 mentre l'ultima nascita all'ospedale San Jacopo è del piccolo Brando alle 18.19 del 31 dicembre. Nascite in calo a Pistoia nel 2020 dell'8.6%.

Auguri a Brando, ultimo nato del 2020 al San Jacopo di Pistoia

Alle 18.19 del 31 dicembre è arrivata l'ultima nascita all'ospedale San Jacopo del 2020. E' toccato ad un bel maschietto, che si chiama Brando, venire alla luce per chiudere questo anno decisamente particolare.

Come fa sapere Asl Toscana Centro, nei 7 punti nascita di propria competenza, nel 2020 sono nati più maschi che femmine. La percentuale media valutata su tutti i nati aziendali è del 51,3% maschi e 48,7% femmine.

Questa la suddivisione, invece, nei 7 punti nascita per quanto concerne le mamme straniere:

Prato: 37,6%
Empoli: 36,6%
Pistoia: 28,6%
Pescia: 28%
Santa Maria Annunziata: 27,8%
San Giovanni di Dio: 27,7%
Borgo San Lorenzo: 26%.

Per quanto riguarda le nascite complessive, il calo al San Jacopo nel 2020 è stato dell'8.6%: nel 2019 erano stati 996 i parti all'interno dell'ospedale pistoiese mentre nell'anno che si è appena concluso sono stati 910.

Calo, ma meno marcato, anche al Cosma e Damiano di Pescia: dai 571 del 2019 ai 553 del 2020 con un complessivo -3%: nella struttura pesciatina l'ultima nascita, una bambina di nome Livia, si è registrata il 31 dicembre alle 17.52.