Dopo 25 anni a Pescia tornano gli esami per l’abilitazione di periti agrari nazionali

Grande attesa a Pescia, all'istituto "Anzilotti", per il via agli esami su scala nazionale per l'abilitazione a periti agrari. Un appuntamento che torna dopo 25 anni.

Dopo 25 anni a Pescia tornano gli esami per l’abilitazione di periti agrari nazionali
Valdinievole, 22 Novembre 2019 ore 10:30

L’importante evento si tiene all’istituto agrario “Anzilotti” che rappresenta una eccellenza per tutta la città di Pescia: al primo appuntamento per gli esami di abilitazione dei periti agrari era presente anche Mario Braga, presidente nazionale di categoria.

Esami per l’abilitazione di periti agrari a Pescia

A celebrare un evento per Pescia, ovvero la prima volta dopo 25 anni che vengono effettuati nella città, all’istituto agrario Anzilotti, gli esami di abilitazione a perito agrario, è arrivato il presidente nazionale di questa categoria professionale, Mario Braga.

Il presidente dei periti agrari ha ricordato il ruolo centrale di Pescia nel florovivaismo mondiale, la sua storia e la qualità della sua produzione, oltre alla presenza di un mercato importante per collocazione e struttura, augurando poi ai 31 candidati di ottenere grandi soddisfazioni professionali.

A ricevere Braga l’assessore comunale Aldo Morelli e il presidente del PAV Franco Baldaccini, che poi si sono intrattenuti con l’esponente nazionale parlando delle prospettive future di un comparto molto rilevante sia a livello locale che nazionale.

LEGGI ANCHE: Nonostante la crisi, il commercio pesciatino continua a volare

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità