Dalle 17 riapre alla circolazione il ponte dei Mandrini

La Provincia informa che l’Ufficio Viabilità, dopo le verifiche effettuate in data odierna, ha disposto per oggi, giovedi 13 febbraio, la riapertura del transito.

Dalle 17 riapre alla circolazione il ponte dei Mandrini
Montagna, 12 Febbraio 2020 ore 23:23

La Provincia informa che l’Ufficio Viabilità, dopo le verifiche effettuate in data odierna, ha disposto per oggi, giovedi 13 febbraio, la riapertura del transito al traffico veicolare leggero sul ponte dei Mandrini. Il ponte sarà percorribile dopo le 17.00 per consentire il completamento delle operazioni di sistemazione.

Solo per i veicoli leggeri

“Sono contento per i cittadini e per tutti gli utenti che utilizzano frequentemente il ponte. E’ un risultato che si ottiene grazie allo sforzo dell’Ufficio che ringrazio”  sottolinea il Presidente Marmo rimarcando che sono attivi i rapporti con la Regione per definire la legge sugli aiuti alle imprese.

Gli ulteriori lavori per la completa messa in sicurezza del ponte continueranno secondo un programma che la Provincia avrà cura di comunicare tempestivamente.

«L’imminente conclusione dei lavori al Ponte dei Mandrini consente adesso alla Regione di definire il provvedimento mirato a sostenere le attività danneggiate dalla chiusura dei due Ponti, quello di Alberghi e appunto quello dei Mandrini. Nello specifico parliamo dei comuni di Abetone, Cutigliano, Pescia e Uzzano. Nel bilancio 2020 la Regione ha già accantonato le risorse necessarie per questo provvedimento: stanno per essere definite le modalità di erogazione alle aziende interessate, d’intesa con la Provincia e con i Comuni interessati». Lo dice Marco Niccolai, consigliere regionale del Pd, a proposito dell’imminente riapertura del Ponte dei Mandrini nel comune di Abetone-Cutigliano.

Leggi anche: Sp5 Montalese, interpellanza di Manchia (FI) in Provincia: Intanto rifate la segnaletica

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità