AGGIORNAMENTO

Coronavirus, quindici nuovi casi in tutta la provincia il 15 marzo

Nove persone sono di Pistoia, due a testa per Serravalle Pistoiese e Buggiano (come aveva già anticipato il sindaco) una a San Marcello e una a Quarrata. Tranne un caso, tutti in buone condizioni.

Coronavirus, quindici nuovi casi in tutta la provincia il 15 marzo
Pistoia, 15 Marzo 2020 ore 20:33

Questi i dati diffusi da Regione Toscana e Asl Toscana Centro in merito ai contagi da Coronavirus, aggiornati alla serata di domenica 15 marzo. Sono stati 151 i nuovi casi positivi in Toscana, e salgono dunque a 781 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. Con dieci decessi (l’ultimo è un ottantottenne di Poggibonsi, ricoverato alle Scotte dal 7 marzo), i casi attualmente positivi in cura sono 759.

Coronavirus a Pistoia, gli aggiornamenti di domenica 15 marzo

Sono stati 55 casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro nella giornata odierna. 28 nel territorio fiorentino, 6 nel pratese e 6 nell’empolese. Quindici quelli del nostro territorio. Eccoli nel dettaglio

una donna di 81 anni di Pistoia in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

una donna di 88 anni di Pistoia, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

un uomo di 61 anni di Pistoia in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

un uomo di 82 anni di Pistoia ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 73 anni di Pistoia ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 42 anni di Serravalle Pistoiese, in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 77 anni di Buggiano, ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 84 di Pistoia, ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 79 anni di Pistoia ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 36 anni di Buggiano, ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 64 anni di Quarrata, ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

una donna di 47 anni di San Marcello Piteglio, ricoverata in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 71 anni di Serravalle Pistoiese ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

una donna di 80 anni di Pistoia ricoverata in condizioni critiche al San Jacopo

un uomo di 80 anni di Pistoia ricoverato in buone condizioni al San Jacopo

Coronavirus, altri 151 tamponi positivi. Sono 781 i contagiati dall’inizio

Sono 151 i nuovi casi positivi al coronavirus Convid-19 registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani, e salgono dunque a 781 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. Tenuto conto di sette guarigioni virali, i cosiddetti ‘negativizzati’ (uno in più rispetto a ieri), cinque guarigioni cliniche e dieci decessi (l’ultimo è un ottantottenne di Poggibonsi, ricoverato alle Scotte dal 7 marzo), i casi attualmente positivi in cura rimangono dunque 759. Spetterà in ogni caso all’Istituto di sanità superiore attribuire le morti al coronavirus: si tratta infatti di persone, da 70 a 98 anni, affette da più patologie. Duecentoottantadue sono al momento i ricoverati in ospedale, di cui 107 in terapia intensiva.

I numeri che fotografano la situazione toscana a domenica 15 marzo sono quelli che l’assessorato al diritto alla salute ha trasmesso entro le 16.30 al Ministero. Per questo potrebbero esserci dati diversi nelle comunicazioni delle aziende sanitarie che arrivassero più avanti nel corso del pomeriggio.

Di 781 tamponi fino ad oggi risultati positivi al test, questa è la suddivisione per provincia di segnalazione, che non necessariamente sempre corrisponde con quella di residenza: 162 Firenze, 79 Pistoia, 42 Prato (totale Asl centro: 283), 130 Lucca, 108 Massa-Carrara, 71 Pisa, 50 Livorno (totale Asl nord ovest: 359), 38 Grosseto, 60 Siena, 41 Arezzo (totale sud est: 139).

Dal 1° febbraio ad oggi sono in tutto stati esaminati 5.132 tamponi, in alcuni casi sono stati effettuati più test per la stesso paziente.

Dal monitoraggio giornaliero, il dato è in questo caso quello a mezzogiorno di oggi, sono invece 7.443 (1.259 in più in ventiquattro ore) le persone in isolamento domiciliare in tutta la Toscana, di cui 3.725 prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl. Di quest’ultimi sono 2.163 nella Asl centro (Firenze – Empoli – Prato – Pistoia), 142 persone nella Asl nord ovest (Lucca – Massa Carrara – Pisa – Livorno) e 277 nella sud est (Arezzo – Siena – Grosseto). Gli altri 3.718 sono cittadini che hanno avuto contatti stretti con casi positivi: 573 nella Asl Centro, 1.632 nell’Asl Nord Ovest e 1.513 nell’Asl Sud Est.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità