Coronavirus, 15 nuovi casi positivi in provincia di Pistoia il 14 marzo

Coronavirus, 15 nuovi casi positivi in provincia di Pistoia il 14 marzo
Pistoia, 14 Marzo 2020 ore 19:43

Questi gli ultimi aggiornamenti di Regione Toscana ed Asl Toscana Centro: ci sono 160 casi complessivi in tutto il territorio, un solo guarito in più di ieri e 15 casi in provincia di Pistoia. C’è il dato incoraggiante, a livello nazionale, dell’aumento dei guariti e del calo dei decessi, per la prima volta dall’inizio del contagio.

Coronavirus a Pistoia, gli aggiornamenti di sabato 14 marzo

Questi i dati diffusi dalla Asl Toscana Centro in merito ai casi in provincia di Pistoia risultati positivi il 14 marzo. Con questi 15 il totale sale a 63 persone positive al tampone. In realtà risulta esserci una discrepanza di due pazienti fra quanto comunicato da Asl e quanto comunicato da Regione Toscana, come scritto nelle varie comunicazioni che possono variare per via dell’orario di invio.

una donna di 57 anni di Pistoia ricoverata in buone condizioni al San Jacopo

un uomo di 63 anni di Pistoia in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

una donna di 71 anni di Pistoia, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

una donna di 43 anni di Pistoia, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

un uomo di 68 anni di Pistoia in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

una donna di 87 anni di Serravalle Pistoiese, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

un uomo di 55 anni di Serravalle Pistoiese in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

una donna di 58 di Montecatini Terme in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

un uomo di 60 anni di Monsummano Terme, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

una donna di 76 anni di Pistoia ricoverata in buone condizioni al San Jacopo

una donna di 73 anni di Pistoia in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

una donna di 65 anni di Pistoia, ricoverata in buone condizioni al San Jacopo

una donna di 82 anni di Pistoia, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, primo decesso ad Agliana: un uomo di 71 anni

Coronavirus in Toscana, gli aggiornamenti di sabato 14 marzo

Ad oggi sono complessivamente 630 i tamponi risultati positivi e sono in tutto 160 i nuovi casi positivi al test per il Coronavirus in Toscana rispetto al monitoraggio di ieri, venerdì 13 marzo. Sono emersi dalle analisi condotte nei laboratori di virologia dell’Azienda ospedaliero universitaria di Careggi (53), in quella di Pisa (43) e in quella di Siena (64).

Si ricorda che si tratta dei dati comunicati oggi alle ore 16.30 dagli uffici dell’assessorato al diritto alla salute, che verranno trasmessi al Ministero della salute, e rilanciati ufficialmente dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli nella consueta conferenza stampa quotidiana delle ore 18.

E’ possibile che più avanti nel corso del pomeriggio le aziende sanitarie possano trasmettere dati differenti essendo stati rilevati più avanti nel pomeriggio o nella serata.

Ad oggi sono complessivamente 630 i tamponi risultati positivi al test del Coronavirus Covid-19. Questa la suddivisione per provincia di segnalazione: 132 Firenze, 96 Lucca, 88 Massa Carrara, 63 Pistoia, 62 Pisa, 58 Siena, 40 Livorno, 33 Prato , 31 Grosseto,27 Arezzo. Il che porta ad un totale per la Asl centro di 228, per la Asl nord ovest di 286 e per la Asl sud est di 116.

Ad oggi sono 6 le guarigioni virali (casi negativizzati, una in più di ieri), 5 le guarigioni cliniche (le stesse) e 630 i casi attualmente positivi.

Nove i decessi: sono 8 uomini e una donna di età compresa tra i 70 e i 98 anni e tutti affetti da patologie concomitanti già possedute. Tre risiedevano in provincia di Lucca, tre in provincia di Massa Carrara, uno ciascuno in quelle di Pistoia, Pisa e Livorno.

Dal 1° febbraio ad oggi, sono in tutto 4.595 i tamponi eseguiti nei tre laboratori.

Dal monitoraggio giornaliero sono 6.880 le persone in isolamento domiciliare, di cui 3.502 prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl. Sono 2.163 persone nella Asl centro (Firenze – Empoli – Prato – Pistoia), 1.188 persone nella Asl nord ovest (Lucca – Massa Carrara – Pisa – Livorno) e 151 nella sud est (Arezzo – Siena – Grosseto).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità