Cronaca
i controlli

Controlli preventivi antidroga dei Carabinieri al "De Franceschi-Pacinotti" di Pistoia

L'attività di prevenzione dei Carabinieri su luoghi sensibili a Pistoia: è quanto successo al "De Franceschi-Pacinotti".

Controlli preventivi antidroga dei Carabinieri al "De Franceschi-Pacinotti" di Pistoia
Cronaca Pistoia, 04 Dicembre 2021 ore 11:02

Durante tutta la mattina di ieri, venerdì 3 dicembre, i Carabinieri della Compagnia di Pistoia hanno svolto un servizio preventivo antidroga con l’ausilio dei colleghi del Nucleo Cinofili di Firenze.

Servizio preventivo anti-droga dei Carabinieri intorno alle scuole di Pistoia

Dopo lo squillo della campanella e l’inizio delle lezioni, i Carabinieri hanno fatto accesso all’istituto professionale “De Franceschi – A. Pacinotti”. Numerosi allievi sono stati fatti defluire ordinatamente dalle aule per consentire l’accesso all’unità cinofila che si è districata tra borse, zaini e banchi alla ricerca di sostanze stupefacenti. Nel frattempo, lungo il corridoi, tra i militari e i giovani studenti è stato avviato un dibattito sul tema della legalità e sulle conseguenze determinate dall’assunzione delle sostanza stupefacenti.

I controlli dell’Arma si sono poi concentrati sulle aree comuni dell’Istituto professionale, sui giardini interni e sui laboratori. I controlli sono terminati solo in tarda mattinata, senza comunque arrecare disagi alle lezioni.

Il servizio preventivo antidroga è stato, successivamente, esteso dai militari anche negli altri obiettivi sensibili del capoluogo pistoiese, ovvero nei giardini Anna Magnani, nel parco di Monteuliveto e in Piazza dalle Resistenza.