CRONACA

Continuano fuori programma le proiezioni a Pieve a Nievole per Stelle del Cinema

Mercoledì 26 agosto 2020, alle ore 21,15 , nell’area di verde pubblico in via fratelli Cervi in Vianova, verrà proposto il film La ragazza nella nebbia, regia di Donato Carrisi, 2018, con Toni Servillo, Jean Réno, Alessio Boni.

Continuano fuori programma le proiezioni a Pieve a Nievole per Stelle del Cinema
Valdinievole, 26 Agosto 2020 ore 11:27

Visto il grande successo, che ha superato ogni aspettativa della giunta municipale di Pieve a Nievole che aveva varato questa iniziativa in fretta, è stato deciso di allungare il programma della rassegna cinematografica “Stelle del cinema”, con altri due film che verranno proposti sempre a ingresso gratuito, nei due spazi che sono stati individuati fino da subito come i più idonei per gli schermi e la distanza sanitaria fra le persone per la massima sicurezza. Dopo i sei titoli che hanno riempito sempre i posti disponibili, arrivano ora altri due film importanti.

Mercoledì sera “La ragazza nella nebbia”

Mercoledì 26 agosto 2020, alle ore 21,15 , nell’area di verde pubblico in via fratelli Cervi in Vianova, verrà proposto il film La ragazza nella nebbia, regia di Donato Carrisi, 2018, con Toni Servillo, Jean Réno, Alessio Boni.

La seconda proiezione extra è prevista per mercoledì 2 settembre, ore 21,15 nell’area di verde pubblico via Empolese-Cantarelle. Manchester By The Sea, regia di Kenneth Lonergan, 2016, con Casey Affleck, Michelle Williams, Lucas Hedges. Premio Oscar al miglior attore per Casey Affleck e alla migliore sceneggiatura.

“Vista l’affluenza e l’apprezzamento dei cittadini, abbiamo deciso di prolungare questa rassegna cinematografica, concepita come opportunità per i cittadini che per vari motivi sono rimasti a Pieve a Nievole e non hanno potuto seguire le tante attività pubbliche che di solito si svolgono in estate – commenta Gilda Diolaiuti, sindaco della cittadina-. Siamo veramente felici di avere contribuito a portare un po’ di serenità e distrazione alle persone in questo difficile momento. La reazione dei cittadini e il loro apprezzamento ci spingono a valutare di continuare anche nelle prossime estati a riproporre una iniziativa analoga”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità