Cronaca
NOVITA'

Continua la riqualificazione degli spazi a verde pubblico a Pieve a Nievole : ora è la volta di via Ancona

Diolaiuti “ Aree importanti per l’ambiente e la socialità, cominciamo da soli in attesa dei finanziamenti regionali”

Continua la riqualificazione degli spazi a verde pubblico a Pieve a Nievole : ora è la volta di via Ancona
Cronaca 07 Gennaio 2022 ore 10:55

Continua con metodica attenzione il lavoro dell’amministrazione comunale sugli spazi verdi a disposizione dei cittadini. Dopo la messa a nuovo degli spazi pubblici attrezzati di via Nova e della zona Riani, insieme alla sistemazione del verde di via Empolese/Cantarelle, è ora la volta del verde pubblico di via Ancona per il quale è stato messo a punto un progetto di totale rigenerazione urbana che parte dalla sostituzione di un gioco per giovanissimi.

L’idea progettuale prevede un complessivo lavoro di messa in sicurezza e riqualificazione, finalizzato ovviamente alla protezione degli utilizzatori principali, che sono i bambini, consistente nella demolizione delle strutture preesistenti e la loro sostituzione con nuove installazioni, complete adesso anche delle pavimentazioni antitrauma, prevedendo inoltre spazi di aggregazione in modo da rendere fruibile l’area a tutti. Si tratta di un progetto riconosciuto finanziabile dalla regione Toscana ma al momento non finanziato.

Il commento

“Ci auguriamo che la regione Toscana, come ha spesso fatto con le nostre iniziative progettuali, proceda quanto prima con il finanziamento, dopo averne riconosciuto l’importanza e la rilevanza- sottolinea il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti-. In ogni caso abbiamo deciso di cominciare a intervenire con le nostre risorse, per essere in grado di offrire prima possibile ai cittadini una struttura verde ancora più sicura e fruibile da grandi e piccini, in una zona densamente abitata e importante per il nostro territorio comunale”.

L’amministrazione comunale ha quindi deciso di dare avvio al progetto con risorse proprie, iniziando l'opera dalla sostituzione del gioco “grande” presente nell’area, ormai inutilizzabile, gioco che sarà sostituito con una nuova attrezzatura ludica compresa la posa in opera della pavimentazione antitrauma, che sarà collocato all’interno dello spazio esistente, di forma rotonda e che ha una finitura in cemento.

Il nuovo gioco sarà composto da due torri quadrangolari, una con tetto e davanzale semicurvo ed una con tettuccio piatto , due scivoli in acciaio inox, una pertica dei pompieri, un pannello tris, una scala con corrimano in acciaio, un ponte tra le due torri.

Tale intervento i cui lavori ammontano complessivamente ad € 18.600,00, comprensivo di iva, è già stato affidato alla ditta Stebo Ambiente di Bolzano che, salvo imprevisti, dovrebbe concluderli entro il prossimo mese di aprile . Nelle intenzioni del comune di Pieve a Nievole si tratta di un primo importante tassello che darà il via ad un percorso di riqualificazione generale della zona a verde, tra l'altro da poco interessata anche dalla nascita dell'area di sgambatura per i cani e destinata nel tempo a diventare un luogo di aggregazione a tutto tondo per la popolazione pievarina".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter