Con 12 banchi ci sarà il mercato settimanale a Le Fornaci

Interessante iniziativa promossa dal Comune di Pistoia per dare vita a piazza Nelson Mandela a Le Fornaci con l'arrivo del mercato ambulante settimanale: 12 mesi di test per vedere se può prendere campo oppure no.

Con 12 banchi ci sarà il mercato settimanale a Le Fornaci
Cronaca Pistoia, 04 Febbraio 2020 ore 16:04

Il nuovo mercato sperimentale a Le Fornaci è stato annunciato dal Comune di Pistoia e andrà in scena, per una prova di 12 mesi, ogni giovedì dalle 8 alle 13 in piazza Nelson Mandela. Vedremo in quanti risponderanno positivamente.

Il giovedì il mercato ambulante a Le Fornaci

Si terrà in piazza Nelson Mandela il giovedì mattina e sarà composto da dodici banchi. É il progetto del nuovo mercato sperimentale ideato e promosso dal Comune di Pistoia che partirà a breve alle Fornaci, con l’obiettivo prioritario di valorizzare il quartiere e offrire nuovi servizi.
La sperimentazione avrà la durata di dodici mesi e permetterà di riqualificare uno spazio pubblico di incontro e condivisione, incrementandone l’offerta commerciale e verificando la risposta dei residenti a questo tipo di proposta.

Il mercato sperimentale alle Fornaci si svolgerà con cadenza settimanale, il giovedì dalle 8 alle 13, in piazza Mandela. Sarà composto da dodici posteggi di sette metri quadrati ciascuno, equamente suddivisi tra generi alimentari e non.
Nei prossimi giorni l’Amministrazione comunale pubblicherà un bando a cui potranno partecipare gli operatori ambulanti interessati ad animare il mercato del giovedì mattina. Al momento connotato da una debole offerta commerciale, il quartiere delle Fornaci troverà nella sua piazza più rappresentativa un momento di scambio, andando così ad ampliare il calendario degli appuntamenti già previsti dal Piano comunale per il Commercio sulle aree pubbliche.

Il nuovo progetto proposto dal Comune di Pistoia si integra a pieno titolo con l’intenzione, più volte manifestata, di valorizzare e riqualificare le aree periferiche, come Le Fornaci, innescando effetti positivi anche sotto i profili turistici, commerciali e culturali. Viene, poi, offerta un’opportunità in più a quanti lavorano nell’ambito del settore dei mercati; si incentivano diverse forme di vendita, con particolare riguardo alle medie e piccole imprese; si accentua il pluralismo tra le diverse tipologie di attività commerciali, promuovendo il territorio e sfruttando un’area che si presta in modo particolare a questo tipo di iniziativa.

LEGGI ANCHE: Merce contraffatta per le vie di Montecatini Terme, due denunciati

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità