Favorire l'asporto

Il Comune riapre parzialmente alcuni varchi della Ztl di Pistoia fino al 31 gennaio 2021

La misura che il Comune di Pistoia attua era già stata provata con successo durante il lockdown per favorire l'accesso alla Ztl della città per quei clienti che usufruiranno dei ristoranti con menu da asporto.

Il Comune riapre parzialmente alcuni varchi della Ztl di Pistoia fino al 31 gennaio 2021
Pistoia, 13 Novembre 2020 ore 17:59

Per agevolare il servizio di ristorazione da asporto degli esercizi commerciali all’interno della Zona a Traffico Limitato, del Comparto Sala e dell’Area Pedonale Urbana, il Comune di Pistoia ha deciso di procedere alla parziale sospensione della ZTL e all’apertura al traffico veicolare senza distinzione di categorie esclusivamente dai varchi di via della Madonna e via Palestro. Per gli altri ingressi permangono le attuali regole e limitazioni.
Tale disposizione ha validità da oggi, venerdì 13 novembre, fino al 31 gennaio o comunque per tutto il periodo in cui rimarranno in vigore le limitazioni stabilite dal Dpcm del 3 novembre, comprese eventuali proroghe.

Riaperti parzialmente alcuni varchi della Ztl di Pistoia

Nello specifico, il transito sarà permesso a tutti i veicoli nelle fasce orarie tra le 11 e le 14.30 e tra le 18 e le 22, soltanto dagli ingressi con controllo telematico in ZTL da via della Madonna e da via Palestro.

Inoltre, è stata istituita la sosta con disco orario 30 minuti negli stalli di sosta libera in ZTL per i non possessori di tagliando ZTL, CS e APU nelle fasce orarie tra le 11 e le 14.30 e tra le 18 e le 22.

Intanto nei giorni scorsi, per agevolare la sosta delle auto in prossimità delle abitazioni e permettere a chi si trova in quarantena di rimanere a casa evitando spostamenti, l’Amministrazione comunale ha provveduto a sospendere i divieti di sosta per pulizia meccanica e spazzamento delle strade sia in centro che in periferia.

Fino al perdurare delle misure di contenimento del contagio da Covid-19 definite dal Governo, il servizio di spazzamento e pulizia meccanica delle strade continuerà a essere garantito da Alia Servizi Ambientali SpA con l’ausilio dei soffioni.

LEGGI ANCHE: Il contagio da Covid-19 del 13 novembre 2020

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità