PISTOIA

Completata la rotatoria tra via Fermi e via Cellini

Installato anche un nuovo impianto di illuminazione a elevato risparmio energetico; abbattute le barriere architettoniche per dare spazio a nuovi tratti pedonali; realizzata la segnaletica luminosa per una migliore visibilità

Completata la rotatoria tra via Fermi e via Cellini
Cronaca Pistoia, 11 Dicembre 2020 ore 15:56

È terminata la realizzazione della nuova rotatoria tra via Fermi e via Cellini, un progetto volto a migliorare la sicurezza stradale dell’intersezione e agevolare le manovre dei mezzi in transito.

Completata la rotatoria tra via Fermi e via Cellini

Iniziato a settembre, dopo anni di attesa, l’intervento attuato dall’Amministrazione comunale ha permesso dunque di fluidificare la viabilità dell’incrocio, ed è stato accompagnato dalla realizzazione di un nuovo manto stradale e dall’adeguamento dell’illuminazione. Inoltre, sono stati messi in sicurezza i percorsi pedonali presenti nei tratti limitrofi di via Fermi e di via Cellini.

«Il cantiere per la realizzazione della nuova rotatoria si è chiuso a novembre, dopodiché sono state realizzate le opere di finitura – evidenzia Leonardo Cialdi, assessore alla mobilità –. Prima dei lavori, l’incrocio tra via Fermi e via Cellini era uno degli snodi con il più alto tasso di incidenti, proprio perché non adeguato al flusso di traffico che ormai insiste nella zona di Sant’Agostino. Ora, con la nuova realizzazione, si andrà a migliorare la sicurezza e quindi a invertire la tendenza relativa all’incidentalità, fluidificando il transito dei mezzi.»

L’opera da 180.000 euro, già finanziata dal Comune con risorse proprie, grazie alla progettazione curata dagli ingegneri comunali ha recepito un finanziamento regionale da 75.000 euro, ottenuto dall’Amministrazione nell’ambito di un bando del 2019 per la sicurezza stradale.

L’intersezione a raso tra via Fermi e via Cellini è stata sostituita con una rotatoria del diametro di circa 25 metri. In primavera, sarà completato l’allestimento a verde dell’aiuola centrale che è stata dotata di un impianto di irrigazione.
Attivo già da alcune settimane il nuovo impianto di illuminazione, formato da punti luce a elevato risparmio energetico.

In corrispondenza dell’intersezione tra le vie Fermi e Cellini si è provveduto, poi, all’abbattimento delle barriere architettoniche per dare spazio a nuovi tratti pedonali: i camminamenti già presenti sono stati adeguati e ribassati in corrispondenza degli attraversamenti pedonali così da permettere un passaggio più agevole ai pedoni. Realizzata anche la segnaletica orizzontale e verticale, provvista di indicatori luminosi per migliorarne la visibilità.
Inoltre, la ditta Vescovi Renzo Spa di Lamporecchio che si è aggiudicata l’intervento ha provveduto a realizzare un tratto di marciapiede in via Fermi, lato nord, tra via Volta e via Landucci.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità