Finita l'emergenza

Circa 230 gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco durante l'emergenza neve sulla montagna

Il bilancio dei Vigili del Fuoco di Pistoia dopo il duro lavoro portato avanti per l'emergenza neve sulla montagna pistoiese.

Circa 230 gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco durante l'emergenza neve sulla montagna
Cronaca Montagna, 15 Gennaio 2021 ore 18:11

I Vigili del Fuoco hanno concluso i loro interventi per l'emergenza neve sulla montagna pistoiese e tracciano il bilancio conclusivo di una esperienza decisamente particolare.

Emergenza neve in montagna, il bilancio finale dei Vigili del Fuoco

Nella giornata di giovedi 14 gennaio si è conclusa per i Vigili del Fuoco “l’emergenza neve” nella Provincia di Pistoia con circa 230 interventi effettuati.

Il comune più colpito è stato quello di Abetone-Cutigliano dove le abbondanti nevicate hanno creato molti problemi alla viabilità; sul posto hanno operato squadre dei Vigili del Fuoco di Pistoia e di altri comandi toscani. Inoltre la Direzione Regionale della Toscana ha inviato un modulo GOS (Gruppo Operativo Speciale) di 8 unità con 1 Turbofresa da neve da Firenze e 2 Minipale gommate da Massa Carrara e Prato che hanno lavorato ininterrottamente dal 1 al 14 gennaio.

Gli interventi effettuati hanno riguardato: taglio alberi su sedi stradali, verifiche statiche su chiese ed edifici pubblici, soccorso a persone su autoveicoli bloccati dalla neve, soccorso ad animali rimasti isolati nelle stalle, pulitura strade principali e secondarie, assistenza a tecnici enel e telecom per ripristino delle linee elettriche e telefoniche.