Chiudono fino al 9 agosto i passaggi a livello di Pieve a Nievole

Diolaiuti “ Intervento necessario, qualche disagio inevitabilmente ci sarà”

Chiudono fino al 9 agosto i passaggi a livello di Pieve a Nievole
Valdinievole, 31 Luglio 2019 ore 12:08

Anticipando di qualche ora l’inizio previsto in una prima fase progettuale dei lavori, per qualche giorno saranno chiusi al transito i due passaggi a livello di Pieve a Nievole.

Le macchine non potranno attraversare i binari

A darne notizia l’amministrazione comunale che ha cercato la collaborazione della ditta esecutrice dei lavori, che fanno parte del progetto di raddoppio della ferrovia, per limitare al massimo i disagi.

“Purtroppo, in questi giorni, la circolazione da nord a sud e viceversa sarà indubbiamente più difficile- spiega il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti -, perché dovranno essere utilizzati i passaggi dalla Colonna oppure dal ponte dell’autostrada. Si tratta di lavori necessari e inevitabili, che porteranno benefici alla viabilità del territorio e al traffico ferroviario, collocati in uno spazio temporale dove, con scuole chiuse e tante attività in ferie, potranno essere meglio assorbiti. Qualche difficoltà però ci sarà e di questo mi dispiace, ma davvero non si poteva fare altrimenti, per motivi di sicurezza degli operatori e dei cittadini che non vogliamo mettere a rischio in alcun modo”.

I lavori al passaggio a livello di via Marconi sono stati addirittura anticipati di qualche ora rispetto al programma iniziale e iniziano nella giornata di oggi (mercoledi 31 luglio) per concludersi il 9 agosto prossimo.
L’analogo intervento che riguarda la chiusura del passaggio a livello di via Buonamici parte venerdi 2 agosto per concludersi anch’esso il 9 agosto.
I tecnici comunali, in collaborazione con quelli della ditta esecutrice dei lavori, hanno valutato a lungo le varie possibilità, ben consapevoli degli inevitabili disagi che provocheranno questi lavori del raddoppio ferroviario. La soluzione che è stata scelta è quella che accorcia i tempi di intervento e , in assenza di valide alternative per la circolazione nell’area dei due passaggi a livello, quella che provoca il minor disagio possibile.

In tali giorni, nei quali il traffico veicolare è stato comunque valutato minore per i motivi espressi dal sindaco, la zona di Pieve a Nievole a nord della linea ferroviaria sarà raggiungibile passando dal cosiddetto “Pontello” e rientrando da piazza Italia di Montecatini Terme per chi proviene da ovest o dalla località La Colonna per chi proviene da est, e viceversa.
Sarà garantito un attraversamento pedonale nei pressi del passaggio a livello di via Bonamici.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità