L'operazione

Cede cocaina a Sant’Agostino, arrestato 56enne dalla Squadra Mobile

Dopo diversi pedinamenti, Squadra Mobile e Carabinieri sono riusciti ad acciuffare un 56enne dedito allo spaccio di cocaina nella zona di Sant'Agostino: per lui si sono aperte le porte del carcere.

Cede cocaina a Sant’Agostino, arrestato 56enne dalla Squadra Mobile
Pistoia, 02 Ottobre 2020 ore 17:45

Intervento congiunto di Squadra Mobile e Comando Provinciale dei Carabinieri di Pistoia in Sant’Agostino dopo attività di pedinamento nei confronti di un 56enne che spacciava cocaina.

Spacciava cocaina a Sant’Agostino, arrestato 56enne

Nella mattinata di ieri, giovedì 1° ottobre 2020, a seguito di specifici servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di Sant’Agostino, personale della Squadra Mobile di questa Questura, congiuntamente a personale del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Pistoia, ha tratto in arresto in flagranza del reato di cui all’art.73 comma 5 DPR 309/90 C. A., cittadino marocchino di anni 56 in Italia senza fissa dimora.

L’uomo, che già veniva pedinato e monitorato da alcuni giorni, è stato sorpreso all’atto di cedere, a persona conosciuta dagli operatori di Polizia come assiduo consumatore di sostanza stupefacente, cinque involucri di forma sferica, poi recuperati e posti sotto sequestro, che da successivi accertamenti effettuati presso il locale Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica risultavano contenere della sostanza stupefacente del tipo “cocaina” del peso lordo di grammi 3,6.

Il Pubblico Ministero di turno, Sostituto Procuratore Linda Gambassi, disponeva la custodia in carcere del fermato in attesa della convalida dell’arresto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità