Cronaca
Caponnori

Cane smarrito fugge in autostrada: la Polizia lo salva e riaffida al padrone

Il cane è stato trovato due giorni fa sull’A/11, in prossimità di Capannori, da alcuni automobilisti che lo avevano notato sul lato della carreggiata di marcia in direzione Firenze.

Cane smarrito fugge in autostrada: la Polizia lo salva e riaffida al padrone
Cronaca Piana, 04 Aprile 2022 ore 12:43

Cane smarrito fugge in autostrada: la Polizia lo salva e riaffida al padrone

La Polizia di Stato, ha riaffidato Gea, un esemplare di cane da caccia al suo proprietario.

Il cane è stato trovato due giorni fa sull’A/11, in prossimità di Capannori, da alcuni automobilisti che lo avevano notato sul lato della carreggiata di marcia in direzione Firenze.

Lui era sfuggito al suo padrone, finendo così sull’autostrada, con il serio rischio di essere travolto. Ma gli è andata bene, poiché è stato bloccato per tempo e preso in carico da una pattuglia della Sottosezione della Polizia Stradale di Montecatini, che poi ha condotto Gea in Caserma, ove è stato coccolato e rifocillato con cibo e acqua.

I poliziotti sono risaliti al proprietario

Lì i poliziotti sono risaliti al proprietario, che l’ha portato a casa ringraziando la pattuglia intervenuta. Fortunatamente una storia a lieto fine con il tempestivo intervento della Polizia di Stato, che con professionalità e competenza ha scongiurato tragiche conseguenze per il cane e gli utenti della strada.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter