Cronaca

Cade ad Abetone e finisce nel fiume: 20enne fiorentina si frattura una spalla

Intervento sulle piste da sci di Abetone da parte degli Angeli della Neve della Polizia di Stato per prestare soccorso ad una ragazza caduta in un fiume che ha riportato la frattura di spalla e clavicola.

Cade ad Abetone e finisce nel fiume: 20enne fiorentina si frattura una spalla
Cronaca Montagna, 31 Dicembre 2019 ore 10:18

Intervento sulle piste da sci di Abetone degli angeli della neve della Polizia di Stato che, il 30 dicembre, hanno tolto dal greto di un torrente una sciatrice di 20 anni fiorentina che era finita fuori pista sulla "Celina Seghi" di Abetone. La ragazza è stata poi immobilizzata e trasportata, con Pegaso, all'ospedale fiorentino di Careggi.

Angeli della neve in azione ad Abetone

Nuovo soccorso da parte degli angeli della neve della Polizia di Stato. Nella giornata di ieri, lunedì 30 dicembre, è stata soccorsa una sciatrice di 20 anni residente a Firenze che, al termine della pista "Celina Seghi" di Abetone mentre effettuava una curva perdeva il controllo degli sci andando a finire fuori dal manto di neve delimitato dai paletti.

È poi scivolata per un tratto poco innevato andando ad urtare le reti di delimitazione dopodiché, passandovi sotto, si arrestava in un piccolo torrente circa 3 metri più a valle. La ragazza è stata immobilizzata e riportata in pista con tecniche alpinistiche dopodiché trasportata in ambulanza fino al punto di atterraggio dell'Abetone dove poi è stata prelevata dall'elisoccorso Pegaso ed elitrasportata all'ospedale di Careggi di Firenze.

Li le è stata diagnosticata la frattura di clavicola e spalla.

LEGGI ANCHE: Capodanno 2020 a Pistoia e provincia, ecco cosa fare