Cronaca
CRONACA

Caccia di notte e foraggiamento abusivo di cinghiali. Una denuncia in Valdinievole

Per poter cogliere in flagranza l’autore del reato, la Polizia Provinciale ha effettuato sopralluoghi e organizzato appostamenti notturni

Caccia di notte e foraggiamento abusivo di cinghiali. Una denuncia in Valdinievole
Cronaca Valdinievole, 04 Maggio 2022 ore 16:10

La Polizia Provinciale di Pistoia, grazie all’intensa attività di presidio del territorio, ha rinvenuto un foraggiamento illegale di cinghiali in un campo della Valdinievole. Mais e pane si trovavano parzialmente nascosti sotto un pesante blocco di cemento affinché nessun animale selvatico, diverso del cinghiale, potesse spostarli e foraggiarsi.

I sopralluoghi

Per poter cogliere in flagranza l’autore del reato, la Polizia Provinciale ha effettuato sopralluoghi e organizzato appostamenti notturni presso il luogo del foraggiamento, dove è stato fermato e identificato un uomo armato di una carabina con il colpo in canna. Sono stati sequestrati l’arma, le munizioni e del mais idoneo al foraggiamento.

Al bracconiere sono stati contestati gli illeciti penali relativi alla caccia in periodo di divieto generale e con mezzo non consentito, nonché il foraggiamento di cinghiali.

La Polizia Provinciale indirizza importanti sforzi operativi al fine di reprimere la pratica del foraggiamento abusivo di cinghiali, reato particolarmente pericoloso per la pubblica incolumità e per i potenziali danni alle colture.

Il Comando della Polizia Provinciale di Pistoia è a disposizione dei cittadini per raccogliere segnalazioni al numero 0573/374600 oppure tramite mail a provpol.pt@provincia.pistoia.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter