Menu
Cerca

Bullismo al Liceo artistico di Pistoia: bocciati i ragazzi coinvolti

Analizzando i voti ottenuti dagli studenti durante l'anno, i docenti hanno deciso per la bocciatura di tutti e quattro i ragazzi coinvolti: potrebbero esserci sviluppi, anche legali, per gli altri accusati solo di aver assistito alla scena.

Bullismo al Liceo artistico di Pistoia: bocciati i ragazzi coinvolti
Pistoia, 20 Giugno 2019 ore 12:57

Si chiude, almeno in parte, la vicenda che risale al 28 marzo scorso e che vide protagonista una ragazzina in preda ai fumi dell'alcool all'esterno dell'assemblea d'istituto del Liceo Artistico "Petrocchi" di Pistoia: sia lei che i tre ragazzi responsabili dell'atto di bullismo sono stati tutti bocciati. Per gli altri quattro coinvolti, che hanno solo assistito, c'è una ulteriore bocciatura, due "rimandati" a settembre ed un promosso. Ulteriori dettagli, anche inediti, sul GIORNALE DI PISTOIA E DELLA VALDINIEVOLE in edicola domani, venerdì 21 giugno.

Punizioni per gli atti di bullismo al liceo artistico

Sviluppi sono arrivati sulla vicenda degli atti di bullismo fuori dall'assemblea d'istituto del Liceo Artistico "Petrocchi" di Pistoia dello scorso 28 marzo: arrivati in fondo all'anno scolastico, dopo che c'erano state le sospensioni degli alunni, ci sono stati gli scrutini che hanno decretato la bocciatura per la vittima dell'atto di bullismo e per i tre ragazzi che l'avevano bullizzata.

Ulteriori sviluppi dovrebbero arrivare nei prossimi giorni per quanto concerne gli altri 4 ragazzi che invece avevano impugnato il provvedimento del Consiglio d'Istituto: tre di essi sono difesi dall'avvocato di Roma Fabio Maria Galiani. Altre notizie ed approfondimenti sul "Giornale" in edicola da domani, 21 giugno.

LEGGI ANCHE: Ecco cosa successe fuori dall'assemblea del liceo artistico