Basket, Montecatini stasera contro Firenze (ore 21): tante iniziative in programma

Poco prima della palla a due la società rossoblù ufficializzerà l’ingresso di Andrea Niccolai nella “Hall of Fame Rossoblù”. Minuto di raccoglimento per Kobe Bryant.

Basket, Montecatini stasera contro Firenze (ore 21): tante iniziative in programma
Valdinievole, 30 Gennaio 2020 ore 10:46

La quarta giornata di ritorno riserva al Montecatiniterme Basketball un difficile turno infrasettimanale, con l’arrivo al Palaterme della Enic Firenze di coach Andrea Niccolai, una delle squadre più forti e complete del girone, che naviga nelle alte sfere della classifica. Il match si giocherà giovedi 30 gennaio alle 21 (arbitri i bolognesi Bergami e Ragionieri) e come sempre saranno diverse le iniziative organizzate dalla società a corollario della gara.

Apericena e poi Hall of Fame a Andrea Niccolai

MATCH SPONSOR – Per la partita di giovedi, il match sponsor sarà Sedoni Autonoleggio, storica azienda pistoiese specializzata nel noleggio di furgoni e veicoli, da questa stagione partner commerciale della società, fornendo tra l’altro i pulmini con cui la squadra viaggia per le trasferte. Autonoleggio Sedoni sarà presente al Palaterme con un proprio stand e con alcuni mezzi in mostra.

APERICENA ROSSOBLU’ – Dopo il grande successo della prima edizione, svoltasi in occasione del match casalingo con Oleggio del 20 gennaio scorso, verrà ripetuto l’Apericena Rossoblù, realizzato in collaborazione con il punto Conad Montecatini di via Pistoiese. Le modalità di partecipazione saranno le stesse: dalle 20 in poi, presso il punto di ristoro del Palaterme, sarà possibile partecipare all’apericena con l’aggiunta di soli 3 euro, mostrando comunque alla cassa il biglietto d’ingresso acquistato per vedere la partita con Firenze, oppure l’abbonamento. Pochi giorni fa è stata ufficializzata la nuova club house rossoblù che sarà al ristorante Egisto Bros di Aleandro Roncarà.

HALL OF FAME – Poco prima della palla a due la società rossoblù ufficializzerà l’ingresso di Andrea Niccolai, presente per l’occasione come allenatore della Enic Firenze, nella “Hall of Fame Rossoblù”, la casa dei personaggi storici che hanno fatto grande il basket termale. L’iniziativa, partita lo scorso anno, ha già visto gli ingressi di Gino Natali, Massimo Masini, Mario Boni, Ezio Tonfoni, Aldo Olivieri, Giovanni Celli, Giovanni Giuntoli e Raffaele Romano, ai quali da giovedi si aggiungerà il golden boy per eccellenza, che sarà premiato dal nostro presidente Cardelli e con la presenza di tutti gli altri “Hall of Famer”.

#ADDIOKOBE – Il momento più toccante della serata sarà senza dubbio il minuto di raccoglimento in memoria di Kobe Bryant, che sarà osservato poco prima della palla a due. La società rossoblù, unendo idealmente il ricordo di un ragazzo profondamente legato alla nostra terra, ha invitato alla partita il Pistoia Basket, che sarà presente al Palaterme con una delegazione capitanata dal presidente Massimo Capecchi e dal General Manager Marco Sambugaro.

GAMING – Durante l’intervallo verrà svolta una competizione che coinvolgerà gli spettatori presenti, organizzato in collaborazione con Sedoni Autonoleggio. Per partecipare al gioco gli interessati potranno iscriversi durante l’apericena, in un desk allestito per l’occasione che sarà posizionato sotto la curva degli Old Lions.

SINDACI – E per finire, anche alla partita di giovedi la società rossoblù ha invitato i sindaci della Valdinievole ad assistere al match con Firenze, una iniziativa che ha avuto un grande riscontro tra gli stessi amministratori intervenuti in occasione della partita del 20 gennaio contro Oleggio, nella speranza di coinvolgere anche quelli che non sono potuti intervenire. E che il risultato sia lo stesso.

Leggi anche: Montecatini, pietre d’inciampo per ricordare le vittime della Shoah

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità