Bando Cantieri Smart, Ponte Buggianese ottiene dalla Fondazione Caript 275mila euro per tre progetti

60mila per l'intervento di riqualificazione energetica del Palazzo Comunale, 200mila per il miglioramento sismico delle strutture della sede distaccata del Palazzo Comunale di Via Matteotti.

Bando Cantieri Smart, Ponte Buggianese ottiene dalla Fondazione Caript 275mila euro per tre progetti
Cronaca Valdinievole, 22 Ottobre 2019 ore 13:00

Questa mattina è giunta all’amministrazione comunale di Ponte Buggianese la comunicazione da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, della conclusione delle domande di cui al Bando Cantieri Smart 2019. Il Comune di Ponte Buggianese ha presentato 3 progetti che risultano essere stati finanziati complessivamente per € 275.000,00.

Il primo è la riqualificazione energetica del Palazzo Comunale

Si tratta di: il primo di un intervento di riqualificazione energetica del Palazzo Comunale in Piazza del Santuario per € 60.000,00; il secondo di un intervento di miglioramento sismico delle strutture della sede distaccata del Palazzo Comunale di Via Matteotti per € 200.000 ed infine € 15.000 per la progettazione di messa in sicurezza statica ed adeguamento sismico della scuola primaria di Casabianca.

All’intervento sul Palazzo Comunale di Piazza del Santuario si devono aggiungere un finanziamento di € 70.000 che è attualmente in fase di aggiudicazione di gara oltre ad ulteriori risorse comunali che permetteranno una completa riqualificazione dell’edificio e della facciata che ormai necessita da tempo di intervento.

“Un bel risultato che abbiamo conseguito grazie al lavoro svolto dall’Area 3 servizi tecnici che hanno provveduto alla progettazione ed ad un lavoro puntuale seguendo tutte le fasi del bando”, ha detto il sindaco Nicola Tesi.

Leggi anche: Il vecchio teatro diventa uno spazio pubblico al Ponte intitolato a Ilaria Alpi

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità